Lagos (Nigeria). Per l’Ispettoria Madre di Dio (AFO) si realizza il sogno di una nuova presenza a Lagos, in Nigeria. In risposta alle richieste dei Vescovi locali e con il sostegno di Madre Yvonne Reungoat, l’8 novembre 2019 l’ispettrice suor Yolande Kikange ha inaugurato la  nuova comunità costituita da tre FMA: suor Dieudonne Jean Louis, suor Teresa Fernandes e suor Justina Egbedike. Durante il momento celebrativo, ha fatto loro dono di una statua di Maria Ausiliatrice, che le accompagnerà nei loro passi. La comunità ha fatto l’ingresso ufficiale in Nigeria il 15 novembre 2019, giorno in cui si ricordava la Beata Maddalena Morano, grande catechista e sarà inizialmente una presenza semplice fra la gente nel servizio in parrocchia.

RISPONDI

Per favore inserisci il tuo commento!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.