Roma (Italia) Una commissione convocata dalla Madre Generale dell’Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice, suor Yvonne Reungoat e coordinata dalla Vicaria Generale suor Chiara Cazzuola, è al lavoro per elaborare lo Strumento di Lavoro del CG XXIV, dal 7 gennaio al 31 gennaio 2020, a Roma nella Casa Generalizia delle FMA.

La Commissione è Internazionale ed è costituita da 13 FMA, tra cui 6 Ispettrici, e provenienti dalle varie realtà ispettoriali dei diversi Continenti:

Suor Badini Yvette (AFO)

Suor Bizige Nirere Charlotte (AFC)

Suor Doan thi Bich Uyen Anna (VTN)

Suor Greer Charlotte (MOR)

Suor Lazar Maria Nirmala (INM)

Suor Maccioni Angela Maria (IRO)

Suor Moraes (de) Nilza Fátima (BSP)

Suor Pilar Mabel (FIL)

Suor Riccioli Marta Liliana (ABB)

Suor Ruiz Rosann (SUO)

Suor Sarabia Ana María (SPA)

Suor Strzelczyk Lidia (PLJ)

Suor Ulate Ana Victoria (RCG)

In questo tempo stanno elaborando lo Strumento di Lavoro per il Capitolo Generale XXIV, in costante dialogo con la Madre e il Consiglio Generale, partendo dall’apporto prezioso dei Capitoli Ispettoriali, dalla sintesi dei contenuti emersi, preparata precedentemente dal gruppo delle Collaboratrici degli Ambiti di animazione dell’Istituto FMA e dai risultati del Sondaggio online “Comunità generative di vita nuova nel cuore della contemporaneità”.

L’elaborazione dello Strumento di Lavoro è una fase molto importante nella preparazione immediata al Capitolo Generale XXIV, si tratta infatti di accostarsi alla ‘terra sacra’ dell’Istituto FMA con rispetto e attenzione, contemplando con stupore tutta la ricchezza e la vitalità carismatica che le Comunità Educanti esprimono, nella Chiesa e nel territorio, con le sue sfide, debolezze e potenzialità, limiti e difficoltà che pure vanno considerate. È un lavoro sicuramente appassionante, anche se impegnativo.

La Commissione terminerà il proprio compito il 31 gennaio 2020, nel nome di Don Bosco, per poi fare ritorno ognuna alle proprie Comunità e Ispettorie.

L’Istituto FMA invoca su queste sorelle la benedizione di Maria Ausiliatrice perché, Lei che ha fatto tutto, sia ancora la Guida e l’Ispiratrice come a Cana, a Valdocco e a Mornese.

Il Capitolo Generale XXIV avrà inizio a Roma, presso la Casa Generalizia FMA, il 18 settembre 2020 e terminerà l’8 novembre 2020. Il tema del CGXXIV è: «Fate tutto quello che Egli vi dirà» (Gv 2,5). Comunità generative di vita nel cuore della contemporaneità.

L’obiettivo del CGXXIV è: Risvegliare la freschezza originaria della fecondità vocazionale dell’Istituto.

Come Regolatrice è stata designata Suor Chiara Cazzuola, Vicaria generale che ha assunto la responsabilità di accompagnare la preparazione e lo sviluppo del CGXXIV.

1 COMMENTO

  1. Thank you to the Pre-Chapter commission for the time, effort and hard work during the month of January. May God reward your many sacrifices.

RISPONDI

Per favore inserisci il tuo commento!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.