Tokyo (Giappone). Il 20 novembre, suor Phyllis Neves, Consigliera visitatrice mondiale, ha terminato la visita all’Ispettoria giapponese Alma Mater (GIA).

La visita era iniziata il 4 settembre 2019, al termine del Capitolo ispettoriale in preparazione al CGXXIV, tenutosi alla fine di agosto. Una visita molto attesa, in quanto erano già passati 9 anni dall’ultima.

Nonostante la diversità della lingua e della cultura, la sua figura serena e il suo sorriso hanno creato una familiarità che ha suscitato da parte di tutti i gruppi – suore, bambini, giovani, ex-allieve Salesiani Cooperatori, insegnanti – un’accoglienza spontanea e calorosa.

Suor Phyllis, infatti, ha ascoltato ognuna con attenzione, mentre le buone notti ricche di immagini e video sono state un modo molto efficace nel comunicare i punti importanti del suo messaggio. Un pezzo teatrale su tema della vita, come dono importante da condividere, è stato accolto con simpatia da parte dei giovani che hanno interagito attivamente.

Con la sua presenza calda e ricca di umanità, Suor Phyllis Neves ha comunicato come vivere oggi il carisma di Don Bosco e Madre Mazzarello e ha riacceso l’ardore per la pastorale vocazionale.

RISPONDI

Per favore inserisci il tuo commento!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.