smart

Trnava (Slovacchia). Suor Monika Foltýnová, Figlia di Maria Ausiliatrice della Comunità S. Maria Domenica Mazzarello – Ispettoria slovacca San Giovanni Bosco (SLK) – si è resa disponibile come volontaria a prestare assistenza ai malati di Covid-19 presso la Casa dei Servizi Sociali di Trnava.

Sostenuta dalle FMA della Comunità suor Monika, conciliando gli impegni comunitari e le responsabilità nell’Associazione giovanile Laura e nell’Associazione Internazionale di volontariato missionario VIDES, ha potuto iniziare il servizio di assistenza presso la Casa dei Servizi Sociali all’inizio della Quaresima. Segue gli ammalati affetti da Covid-19 o in riabilitazione dopo la malattia, attraverso la cura della persona, l’assistenza ai pasti e lo svolgimento di incarichi di supporto al personale sanitario.

Suor Monika vive con riconoscenza questo impegno di cittadinanza attiva, traendo insegnamenti dall’esempio di umiltà degli ammalati e di umanità del personale: “Per me è una grande scuola di vita. È un’esperienza forte vedere la serenità degli ammalati, la loro capacità di abbandono nelle mani di Dio. È bello respirare un’atmosfera di grande rispetto e di gentilezza verso le persone. Per me il servizio quotidiano nascosto del personale è di grande incoraggiamento: rappresentano la mano tesa della misericordia e dell’amore di Dio”.

RISPONDI

Per favore inserisci il tuo commento!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.