Roma (Italia).  Il 25 aprile 2020, vigilia della Celebrazione online della Festa del Grazie Mondiale 2020, Madre Yvonne Reungoat invia un messaggio di Buonanotte a tutta la Famiglia Salesiana.

«Carissime sorelle, laici, giovani e membri della Famiglia Salesiana,

questo incontro attraverso i social, in occasione della Festa della Riconoscenza Mondiale 2020, è un evento inedito in assoluto… È bello vivere una novità, perché siamo nella situazione di andare all’essenziale dell’evento che stiamo celebrando. La Provvidenza ha le sue strade e ci guida a percorrerle.
Quello che è importante è potersi incontrare, sentirsi “famiglia” per poter lodare e ringraziare insieme il Signore ed esprimere la riconoscenza reciproca tra di noi.

Far festa in questo tempo
È indubbiamente un tempo in cui fare festa non è spontaneo: vediamo tanto dolore attorno a noi, tante vite vengono spezzate dalla pandemia del Covid-19, tante famiglie soffrono per accresciute difficoltà economiche, per condizioni di convivenza obbligata talvolta molto dure; bambini e adolescenti che sono costretti a ritmi di vita innaturali, a interrompere la frequenza a scuola e nei luoghi del tempo libero, ma la Resurrezione, che abbiamo appena celebrato, ci ricorda che la nostra gioia vera è nel Signore e a Lui possiamo presentare tutte queste lacrime perché le asciughi, perché anche per il nostro mondo sorga, dopo la notte del Sabato Santo, l’alba della domenica […].

La Festa della Riconoscenza mondiale 2020
Nella Circolare 995 ho scritto che la Festa della Riconoscenza Mondiale “quest’anno [ha] un significato particolare, perché raccoglie l’esperienza vissuta insieme in questi dodici anni caratterizzati dallo spirito di famiglia, dalla crescita nella comunione e nell’ardore missionario. […]
Nel mio cuore sento vibrare tanta gratitudine a Dio e a tutte voi, alle Comunità Educanti, alle giovani e ai giovani per l’amore al carisma che i nostri Fondatori ci hanno consegnato. Non ringrazieremo mai abbastanza per essere destinatarie di questa “perla” preziosa e, nello stesso tempo, responsabili di custodire, sviluppare tale dono e diffonderlo in tutta la sua bellezza e creatività”.
Il tema proposto per questa Festa della Riconoscenza Mondiale guarda alla forza della vita, alla bellezza dell’albero che cresce e dà frutto abbondante, come recita lo slogan “La tua vita è un albero che porta frutto“. […].

Video Buonanotte Madre

Un albero che si estende sul mondo
Se l’albero è l’Istituto FMA, i suoi rami non si limitano a raggiungere Roma, ma arrivano al mondo intero; provate con la fantasia a sostituire i simboli di Roma con un mappamondo, oppure ciascuna/o con i simboli del proprio Paese…
Il significato non cambia, anzi si arricchisce: il piccolo seme piantato a Mornese, in questi quasi 150 anni è diventato albero che abbraccia tutti i continenti, che ha dato frutto abbondante. […]
Se ci giriamo un po’ indietro agli anni, pochi o tanti, in cui abbiamo vissuto questa meravigliosa vocazione, “vedremo” quanta vita abbiamo seminato, quanti frutti sono maturati dal nostro albero, quanti semi, da quei frutti, hanno dato origine a nuovi alberi; forse qualcuno è caduto prima di arrivare a maturazione, ma nulla è perduto; la natura sa dare uno scopo a tutto e Dio è Padre buono che riaccoglie il figlio pentito, che va a cercare la pecorella smarrita…
Tra i nostri giovani ci sono germogli di santità già riconosciuta dalla Chiesa, come Laura Vicuña, e altri, sconosciuti ai più, veri “santi della porta accanto“, come li definirebbe Papa Francesco, che non sono morti quando avevano ancora pochi anni, che sono diventati adulti, ma hanno continuato a donare la vita a chi era più piccolo, più povero, bisognoso di aiuto, di affetto, di amicizia.
Santi che non sanno di esserlo, di cui nessuno si è accorto, ma che hanno reso più bella la nostra terra, che hanno nutrito la fame di gioia, di pienezza, di Dio di tanti altri.

Il nostro “grazie”
È di questo che vogliamo rendere “grazie” insieme; è la lode per l’incessante presenza della Madonna al nostro fianco, sempre pronta ad aggiustare quello che noi possiamo aver sciupato, sempre sollecita a spingerci un po’ più in là, verso altri giovani da affidarci […].
Ringrazio di cuore tutte voi, sorelle, che avete vissuto e state vivendo un servizio di animazione e governo nel Consiglio Generale, nelle Comunità ispettoriali e locali, nelle Comunità Educanti, mettendo la vostra fiducia nel Signore e in Maria Ausiliatrice […].
Il mio grazie vuole raggiungere tutti: laici e laiche che condividono la responsabilità della missione, anche senza la presenza di una comunità di Figlie di Maria Ausiliatrice. Penso specialmente alle numerose Exallieve/i che sono una grande forza di diffusione del carisma in tutto il mondo.
Un grazie speciale a voi sorelle anziane o ammalate, […] a tutte voi, care sorelle giovani e sorelle con più anni di vita religiosa. Vi confido che quando ho iniziato il mio servizio nella nostra Famiglia religiosa, […] l’ho percepito come un mandato rimasto inciso profondamente nell’anima e che mi ha accompagnato durante questi anni: «A te le affido».
Grazie a tutte […] Sempre mi sono sentita sostenuta dalla vostra preghiera, dal vostro appassionato senso di appartenenza ricco di speranza e di fedeltà alle nostre origini mornesine.
Grazie ai nostri collaboratori e collaboratrici laici e laiche che assicurano la ricchezza della Comunità Educante e l’esemplarità delle vocazioni nella Chiesa.
Grazie ai nostri giovani e alle nostre giovani: senza di loro saremmo alberi sterili!

Buona festa e buona notte!

Roma, 25 aprile 2020

Suor Yvonne Reungoat
Superiora Generale dell’Istituto FMA»

Testo Integrale Buonanotte Madre ITA -ESP

 

1 COMENTÁRIO

  1. Warm Viva Gesu LAa Madre. We srs of St. Mary’s Community vellore – INM wish you a Happy feast of the gratitude. At this time of lock down we have the holy Mass and we prayed for you and thanked the Lord and you for your generous availability and service for the past 12years, and guiding the institute in founders charism, keeping alive the spirit and uniting the world. Gracie La made.

DEIXE UMA RESPOSTA

Por favor insira seu comentário!
Please enter your name here

Este site utiliza o Akismet para reduzir spam. Fica a saber como são processados os dados dos comentários.