Roma (Italia). È stato reso noto il programma ufficiale degli eventi organizzati dalla Congregazione Salesiana in occasione della canonizzazione del salesiano coadiutore Artemide Zatti. Oltre all’atto centrale del rito della Canonizzazione, che sarà presieduto da Papa Francesco domenica 9 ottobre 2022, sono previsti altri importanti appuntamenti nei giorni immediatamente precedenti e successivi.

Nella mattinata di sabato 8 ottobre, alle ore 10 (UTC+2), nell’Aula Paolo VI in Vaticano, verrà celebrata una Santa Messa, presieduta dal Rettor Maggiore dei Salesiani di Don Bosco, Don Ángel Fernández Artime; a seguire, verranno offerte alcune testimonianze sulla figura del futuro santo. Alle ore 12, poi, ci sarà una speciale udienza di Papa Francesco per tutti i salesiani e ai membri della Famiglia Salesiana convenuti a motivo della canonizzazione di Zatti.

Nel pomeriggio ci sarà la possibilità di compiere un pellegrinaggio guidato sui luoghi di Don Bosco a Roma, con itinerari per gruppi linguistici.

Domenica 9 ottobre, l’attenzione di tutta la Famiglia Salesiana del mondo sarà concentrata sulla Celebrazione Eucaristica e il Rito di Canonizzazione, presieduti da Papa Francesco sul sagrato della Basilica di San Pietro. Insieme ad Artemide Zatti verrà proclamato Santo anche Giovanni Battista Scalabrini, Vescovo di Piacenza, Fondatore della Congregazione dei Missionari di San Carlo e della Congregazione delle Suore Missionarie di San Carlo Borromeo.

“Sono invitati a venire a Roma, da tutte le Ispettorie del mondo, tutti i confratelli che, in dialogo con i rispettivi Ispettori, intendono partecipare – ha comunicato il Rettor Maggiore in una lettera inviata ai Superiori di tutte le Circoscrizioni salesiane del mondo –. La canonizzazione di Artemide Zatti sarà una grande festa per tutti noi salesiani, ma in modo particolare per i confratelli coadiutori”.

Il Rettor Maggiore ha poi chiesto a tutti i membri del Consiglio Generale di essere presenti a questa importante giornata, e ha esteso il suo invito a tutti gli Ispettori delle 91 Ispettorie e Visitatorie della Congregazione. Il Rettor Maggiore ha invitato anche i Vescovi, gli Arcivescovi e i Cardinali salesiani che desiderano partecipare. “Sarà certamente un grande giorno per tutta la Chiesa, per le Chiese particolari e per la Congregazione salesiana” spiega Don Á.F. Artime.

I salesiani coadiutori che giungeranno a Roma per la circostanza sono inoltre invitati a proseguire il loro pellegrinaggio per visitare i luoghi santi salesiani di Valdocco-Chieri e Colle Don Bosco, dal 10 ottobre fino alla mattina del 14 ottobre 2022.

L’11 ottobre, nell’ambito del pellegrinaggio, presso la Basilica di Maria Ausiliatrice a Torino-Valdoccoil Rettor Maggiore presiederà un’Eucaristia di ringraziamento per il dono della santità di Artemide Zatti.

“Tutta la Congregazione e la Famiglia Salesiana sono invitate a celebrare un’Eucaristia di ringraziamento nello stesso giorno e in ogni parte del mondo salesiano, in comunione con quella che celebreremo a Valdocco” conclude il X Successore di Don Bosco.

Per partecipare agli appuntamenti di sabato 8 ottobre in Aula Paolo VI, cliccare qui

Per informazioni e richiedere i biglietti, scrivere a mfrangapane@sdb.org 

Fonte: InfoANS

RISPONDI

Per favore inserisci il tuo commento!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.