GMG 2019. I giovani si preparano a partire per Panama

Roma (Italia). È già tempo di prendere lo zaino e partire per i giovani: la meta è Panama, per la GMG con Papa Francesco. Sono alcune centinaia i giovani del MGS che hanno deciso di partire sfidando le difficoltà come il periodo non favorevole, un costo impegnativo, il lungo viaggio e i primi partiranno già martedì prossimo per vivere i «Giorni nella diocesi».

La 34ª Giornata Mondiale della Gioventù si svolgerà dal 22 al 27 gennaio 2019 a Panama. Sono attesi circa 250.000 giovani (200.000 stranieri e 50.000 locali), tra i 15 e i 30 anni, provenienti da 190 Paesi. Inoltre, parteciperanno circa 500 vescovi da tutto il mondo e 4.000 giornalisti.

GMG 2019. I giovani si preparano a partire per PanamaLa GMG è un evento internazionale di giovani cattolici di tutto il mondo con il Papa. Per i Salesiani e le Figlie di Maria Ausiliatrice è una proposta di gruppo che unisce e fa crescere nella fede, nella condivisione, nella solidarietà e soprattutto nell’amicizia con Gesù.

L’incontro di Panama acquista un significato speciale per Don Bosco e per la Beata Suor Maria Romero Meneses, FMA, patroni della GMG.

All’interno della GMG è previsto, come da tradizione, un momento di festa speciale per i giovani del MGS. Il Forum del Movimento Giovanile Salesiano si terrà al mattino di mercoledì 23 gennaio 2019 nella Basilica di San Giovanni Bosco di Panama sul tema“Vita nel MGS. Uno sguardo al futuro”.

Lo scopo dell’evento è che i giovani del MGS di tutto il mondo abbiano un momento d’incontro profondo, in cui viene offerta un’esperienza familiare, che rafforzi il protagonismo della gioventù e che dia loro l’opportunità di conoscere la ricchezza carismatica dei Salesiani nel mondo.

Ci saranno centinaia di giovani che parteciperanno a questo grande evento mondiale, insieme al Rettor Maggiore dei Salesiani e alla Madre Generale delle Figlie di Maria Ausiliatrice, i quali avranno modo di ascoltare e dialogare con i giovani.

Nel pomeriggio tutti i gruppi del MGS s’incontreranno presso l’Istituto Tecnico Don Bosco. L’obiettivo dell’incontro è vivere la festa, un’esperienza di famiglia, di fraternità mondiale, di protagonismo giovanile e di grazia. Durante la festa i gruppi potranno partecipare con un programma artistico che mostri la cultura del proprio Paese o diffonda la gioia della salesianità. Potranno presentare un’iniziativa, un’opera salesiana, un apostolato o un programma giovanile alla Fiera Salesiana di informazione e visibilità dei giovani.

La GMG è un’occasione per rafforzare il ruolo dei giovani nella vita della Chiesa e del mondo.

RISPONDI

Per favore inserisci il tuo commento!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.