Bogotà (Colombia). L’8 aprile 2022 presso la Casa dell’Ispettoria Nostra Signora della Neve (CBN) si sono riunite le Dirigenti delle Istituzioni di Studi Superiori per la Formazione degli Insegnanti (ISS-FMA) della Colombia con i seguenti obiettivi: accogliere le nuove Dirigenti e renderle partecipi del cammino fatto dal nodo della Colombia, dare seguito al piano d’azione 2019-2022 e programmare il lavoro dell’anno, tenendo in considerazione il Congresso Nazionale di Educazione con cui le Figlie di Maria Ausiliatrice celebreranno il 150° di Fondazione dell’Istituto e i 125 anni della presenza salesiana nel Paese.

Si è privilegiato l’incontro in presenza, in quanto l’esperienza della pandemia ha messo in luce che il funzionamento delle reti è più dinamico quando si basa su una relazione umana più stretta tra i suoi membri.

Vista la presenza delle nuove Dirigenti, si è favorito un processo di introduzione alla realtà del nodo della Colombia con l’utilizzo di materiale inviato da suor Ivone Goulart Lopes, Referente dell’Ambito per la Pastorale Giovanile dell’Istituto FMA per le ISS-FMA, per dare sistematicità al percorso seguito dalla rete.

Si è vista inoltre l’esigenza della condivisione delle esperienze e della socializzazione del piano di azione con la partecipazione alla sua valutazione, in quanto permette ai nuovi membri di comprendere la responsabilità storica e carismatica dell’Istituto FMA e il modo con cui la rete favorisce la missione: questo obiettivo può essere raggiunto soltanto con la partecipazione congiunta alla sua costruzione di significato.

Il piano d’azione era orientato alla realizzazione di un Seminario Permanente sul Sistema Preventivo comune alle nove ISS-FMA rivolto agli insegnanti in formazione e in tirocinio, un sogno che è divenuto realtà. La realizzazione presenta ora alle Istituzioni nuove sfide nel campo della pedagogia salesiana.

Una delle sfide è rendere visibile l’apporto di Suor Onorina Lanfranco alle origini e al consolidamento della pedagogia dell’infanzia in Colombia, e in questa linea è necessario far sì che la sua esperienza diventi oggetto di studio e di ricerca nelle Scuole di Formazione degli Insegnanti, nel quadro del Seminario Permanente sul Sistema Preventivo.

Un evento significativo dell’incontro è stata la presenza di Miguel Ángel Martínez, pedagogista e ricercatore che si è dedicato a studiare il contributo di Suor Onorina alla pedagogia infantile nel paese. Ha tenuto una relazione in cui ha condiviso ricerche e risultati, portando entusiasmo e impegno al lavoro di studio che il nodo sta intraprendendo.

La riunione è culminata con la pianificazione di azioni volte ad articolare il Seminario Permanente 2022 con il lavoro che si sta svolgendo per il Congresso Nazionale dell’Educazione, favorendo così il coordinamento e la pertinenza degli interventi e dei progetti.

LAISSER UNE RÉPONSE

S'il vous plaît entrer votre commentaire!
Please enter your name here

Ce site utilise Akismet pour réduire les indésirables. En savoir plus sur comment les données de vos commentaires sont utilisées.