Torino (Italia). Il 13 novembre 2021, a Torino-Valdocco, si è tenuto il primo incontro del Consiglio di Presidenza ADMA rinnovato, in seguito alle elezioni svoltesi il 24 ottobre 2021, nel corso della 31a Giornata Mariana.

Il nuovo Consiglio e quello uscente hanno partecipato alla Celebrazione Eucaristica nella Basilica Maria Ausiliatrice, per affidare a Maria il cammino dell’Associazione.

Dopo un breve momento di festa, il Consiglio si è radunato per cominciare i lavori a partire da una riflessione sul cammino associativo degli ultimi quattro anni lasciata dal Consiglio uscente, con lo sguardo rivolto al futuro, considerando ciò che è importante preservare, su cosa è necessario crescere, i punti a cui dedicare attenzione e i progetti intrapresi.

Tra le risonanze, sono emersi alcuni aspetti che accomunano tutti i membri dei Gruppi ADMA, da Valdocco al mondo intero: l’affidamento a Maria, la centralità del cammino di fede ancorato alle due colonne – Gesù Eucarestia e Maria, la semplicità nello stile e nell’organizzazione, la centralità della comunione nelle relazioni, l’accoglienza, l’importanza della preghiera e della formazione, l’accompagnamento delle famiglie e dei giovani con le loro famiglie, l’attenzione alle persone fragili e alla dimensione popolare, il rafforzamento dell’identità e del Carisma salesiano.  Questi elementi costituiscono un patrimonio da custodire e da donare.

Il primo incontro è stato anche occasione per procedere, sotto la guida dello Spirito Santo, alla divisione degli incarichi tra i nuovi Consiglieri, pensati in un’ottica di servizio alla missione, ma soprattutto come espressione della disponibilità a lasciarsi accompagnare dove Maria vorrà:

Presidente: Renato Valera; Vicepresidente: Chiara Audasso; Tesoriere: Paolo Peirone; Segreteria: Maria Pia Gallo; Consigliere per la comunicazione: Chiara Audasso; Consigliere per la pastorale giovanile e la famiglia: Beppe Sardella; Consigliere per la formazione: Tullio Lucca; Consigliere per l’animazione e la promozione dell’ADMA a livello mondiale: Giovanni Scavino; Consigliere per il coordinamento e l’animazione delle realtà locali ADMA Italia: Paolo Peirone; Consiglieri per l’animazione dell’ADMA locale in Valdocco: Tullio Lucca e Luciana Bianchetti.

Il cammino dell’Associazione di Maria Ausiliatrice e il lavoro dei Consiglieri laici è accompagnato da don Alejandro Guevara, Salesiano di Don Bosco, Animatore Mondiale ADMA, don Roberto Carelli, SDB, che si occupa della pastorale familiare e della formazione, suor Lucrecia Uribe, Figlia di Maria Ausiliatrice, Animatrice Mondiale ADMA, suor Marilena Balcet, FMA, Delegata per il Piemonte.

Ciascun Consigliere avrà una particolare attenzione e responsabilità verso un ambito specifico, in reciprocità con gli altri membri, formando équipe di lavoro che aiutino l’Associazione a crescere sempre più nella fede, nell’amore a Maria e nel servizio ai fratelli.

2 COMMENTAIRES

LAISSER UNE RÉPONSE

S'il vous plaît entrer votre commentaire!
Please enter your name here

Ce site utilise Akismet pour réduire les indésirables. En savoir plus sur comment les données de vos commentaires sont utilisées.