Madrid (Spagna). Nel mese di ottobre 2021, le Comunità Educanti dell’Ispettoria Maria Ausiliatrice (SPA) hanno celebrato, con diverse iniziative, l’apertura dell’anno in cui ricorre il 150° dalla fondazione dell’Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice (5 agosto 1872).

Il 5 agosto 2021, aprendo ufficialmente il 3° Anno di Preparazione al 150° dalla Casetta Natia di Madre Mazzarello a Mornese, Madre Yvonne Reungoat, ha augurato:

“Il triennio di preparazione all’anniversario giubilare ci aiuti a celebrare gioiosamente la fedeltà di Dio e la presenza di Maria Ausiliatrice che hanno suscitato l’Istituto delle FMA e non cessano di accompagnarne il cammino”.

Guidate dal tema Progettare con audacia il futuro. “Coraggio! Andiamo avanti con cuore grande e generoso” (L 47,12), le Comunità Educanti delle realtà delle FMA di tutto il mondo si ritrovano per esprimere e rinnovare la gioia e la gratitudine di appartenere a una grande Famiglia, per tornare alle radici del Carisma e rivitalizzarlo nell’oggi della storia nei vari contesti.

Il 150° è inoltre occasione per “coinvolgere le varie espressioni della vita religiosa delle Diocesi in cui ci troviamo, la Chiesa locale, le istituzioni educative e culturali del quartiere o della città, la Famiglia Salesiana in tutte le sue articolazioni”.

Corsa 150° Cadice - SPAIn questo contesto, il 23 ottobre 2021, la Comunità Educante della Casa Maria Ausiliatrice di Cadice ha unito i festeggiamenti del 75° anniversario dell’arrivo delle FMA nella città, al 150° di Fondazione dell’Istituto FMA, organizzando la 1a Corsa Popolare Salesiana di Cadice sulla spiaggia.

L’iniziativa è stata accolta con entusiasmo dalle famiglie della Scuola, con alunni/e dall’Infanzia alla Secondaria, e da partecipanti, di tutte le età, della città e delle località limitrofe che hanno aderito con entusiasmo. Una “marea” di magliette gialle ha colorato la spiaggia, portando l’impronta salesiana e lo spirito di solidarietà che ha contraddistinto la manifestazione, il cui ricavato era a favore dell’ONG Videssur, che promuove il diritto all’istruzione di ragazzi, ragazze, giovani e donne nei paesi più poveri o in via di sviluppo.

150° Villaamil - SPAIl 24 ottobre 2021, la Comunità Educante del Collegio Maria Ausiliatrice di Villaamil – Madrid ha aperto l’anno del 150° con una Celebrazione Eucaristica in cui famiglie, studenti, insegnanti, Figlie di Maria Ausiliatrice e membri dei Gruppi della Famiglia Salesiana si sono ritrovati per ricordare con gratitudine la missione educativa, verso bambini/e e ragazzi/e soprattutto i più bisognosi, compiuta nei 150 anni di storia dell’Istituto FMA. Come ha ricordato il celebrante nell’omelia, in ogni Casa Salesiana “si evangelizza educando e si educa evangelizzando”. E, riprendendo la frase di Don Bosco nel logo del 150°, si è sottolineato: “Maria passeggia per la Casa di Villaamil”.

150° Sabadell - SPALa Casa di Sabadell ha organizzato una piccola celebrazione per l’inizio del 150° dell’Istituto FMA con lo scopo di far conoscere l’evento alla gente della zona, alle Exallieve – alcune delle quali mamme dei bambini che frequentano la Scuola dei Salesiani di Don Bosco, con cui collaborano le FMA della Comunità Maria Ausiliatrice – ai Salesiani Cooperatori, ai religiosi/e della città, e alle famiglie del Movimento Hogares Don Bosco. Il passaparola, a voce e sui social, ha radunato più di 100 persone che hanno apprezzato l’iniziativa.

150° Lugo - SPAIl Collegio Maria Ausiliatrice di Lugo ha celebrato l’Eucaristia di apertura del 150° il 26 ottobre 2021, ricordando anche le origini della missione a Lugo, il 20 agosto 1990, con cinque FMA. Riprendendo lo slogan della Proposta Pastorale per l’anno 2021-2021 – “Siamo tutti Mornese” – la Direttrice della Comunità FMA Madre Caterina Daghero, suor María Teresa Blázquez, ha espresso l’augurio  alla Comunità Educante: “Siamo tutti Mornese, siamo tutti una casa con le porte aperte, non solo per accogliere ma anche per uscire, per andare incontro a chi ha bisogno di noi”.

Con una Celebrazione Eucaristica – presso la Parrocchia dell’Assunzione – e un evento nel cortile della Scuola, il 28 e 29 ottobre 2021 la Comunità Educante di Valdepeñas, Ciudad Real, ha dato inizio agli eventi celebrativi del 150°, che nel corso dell’anno scolastico continueranno ad alimentare il clima di festa e di riconoscenza. Per l’occasione, è stato scoperto lo striscione commemorativo con Maria e Madre Mazzarello e, animati dagli studenti del 4° anno della Scuola Secondaria N. S. Addolorata, i partecipanti hanno ballato sulle note dell’inno del 150°.

Fonte: salesianas.org

150° Valdepenas - SPA

“Celebrare un anniversario non ha lo scopo di ricordare solo il passato, anche se è importante, perché lì sono le nostre radici che vanno sempre coltivate, ma di proiettarsi in avanti con un nuovo entusiasmo e una rinnovata scelta di amore per vivere con gioia e nella fedeltà al carisma la nostra vocazione, un approfondimento del senso di appartenenza alla nostra Famiglia che è l’Istituto e a tutta la Famiglia Salesiana” (Messaggio per il 3° anno di preparazione al 150°).

DEIXE UMA RESPOSTA

Por favor insira seu comentário!
Please enter your name here

Este site utiliza o Akismet para reduzir spam. Fica a saber como são processados os dados dos comentários.