Madrid (Spagna). Nel mese di ottobre 2021, le Comunità Educanti dell’Ispettoria Maria Ausiliatrice (SPA) hanno celebrato, con diverse iniziative, l’apertura dell’anno in cui ricorre il 150° dalla fondazione dell’Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice (5 agosto 1872).

Il 5 agosto 2021, aprendo ufficialmente il 3° Anno di Preparazione al 150° dalla Casetta Natia di Madre Mazzarello a Mornese, Madre Yvonne Reungoat, ha augurato:

“Il triennio di preparazione all’anniversario giubilare ci aiuti a celebrare gioiosamente la fedeltà di Dio e la presenza di Maria Ausiliatrice che hanno suscitato l’Istituto delle FMA e non cessano di accompagnarne il cammino”.

Guidate dal tema Progettare con audacia il futuro. “Coraggio! Andiamo avanti con cuore grande e generoso” (L 47,12), le Comunità Educanti delle realtà delle FMA di tutto il mondo si ritrovano per esprimere e rinnovare la gioia e la gratitudine di appartenere a una grande Famiglia, per tornare alle radici del Carisma e rivitalizzarlo nell’oggi della storia nei vari contesti.

Il 150° è inoltre occasione per “coinvolgere le varie espressioni della vita religiosa delle Diocesi in cui ci troviamo, la Chiesa locale, le istituzioni educative e culturali del quartiere o della città, la Famiglia Salesiana in tutte le sue articolazioni”.

Corsa 150° Cadice - SPAIn questo contesto, il 23 ottobre 2021, la Comunità Educante della Casa Maria Ausiliatrice di Cadice ha unito i festeggiamenti del 75° anniversario dell’arrivo delle FMA nella città, al 150° di Fondazione dell’Istituto FMA, organizzando la 1a Corsa Popolare Salesiana di Cadice sulla spiaggia.

L’iniziativa è stata accolta con entusiasmo dalle famiglie della Scuola, con alunni/e dall’Infanzia alla Secondaria, e da partecipanti, di tutte le età, della città e delle località limitrofe che hanno aderito con entusiasmo. Una “marea” di magliette gialle ha colorato la spiaggia, portando l’impronta salesiana e lo spirito di solidarietà che ha contraddistinto la manifestazione, il cui ricavato era a favore dell’ONG Videssur, che promuove il diritto all’istruzione di ragazzi, ragazze, giovani e donne nei paesi più poveri o in via di sviluppo.

150° Villaamil - SPAIl 24 ottobre 2021, la Comunità Educante del Collegio Maria Ausiliatrice di Villaamil – Madrid ha aperto l’anno del 150° con una Celebrazione Eucaristica in cui famiglie, studenti, insegnanti, Figlie di Maria Ausiliatrice e membri dei Gruppi della Famiglia Salesiana si sono ritrovati per ricordare con gratitudine la missione educativa, verso bambini/e e ragazzi/e soprattutto i più bisognosi, compiuta nei 150 anni di storia dell’Istituto FMA. Come ha ricordato il celebrante nell’omelia, in ogni Casa Salesiana “si evangelizza educando e si educa evangelizzando”. E, riprendendo la frase di Don Bosco nel logo del 150°, si è sottolineato: “Maria passeggia per la Casa di Villaamil”.

150° Sabadell - SPALa Casa di Sabadell ha organizzato una piccola celebrazione per l’inizio del 150° dell’Istituto FMA con lo scopo di far conoscere l’evento alla gente della zona, alle Exallieve – alcune delle quali mamme dei bambini che frequentano la Scuola dei Salesiani di Don Bosco, con cui collaborano le FMA della Comunità Maria Ausiliatrice – ai Salesiani Cooperatori, ai religiosi/e della città, e alle famiglie del Movimento Hogares Don Bosco. Il passaparola, a voce e sui social, ha radunato più di 100 persone che hanno apprezzato l’iniziativa.

150° Lugo - SPAIl Collegio Maria Ausiliatrice di Lugo ha celebrato l’Eucaristia di apertura del 150° il 26 ottobre 2021, ricordando anche le origini della missione a Lugo, il 20 agosto 1990, con cinque FMA. Riprendendo lo slogan della Proposta Pastorale per l’anno 2021-2021 – “Siamo tutti Mornese” – la Direttrice della Comunità FMA Madre Caterina Daghero, suor María Teresa Blázquez, ha espresso l’augurio  alla Comunità Educante: “Siamo tutti Mornese, siamo tutti una casa con le porte aperte, non solo per accogliere ma anche per uscire, per andare incontro a chi ha bisogno di noi”.

Con una Celebrazione Eucaristica – presso la Parrocchia dell’Assunzione – e un evento nel cortile della Scuola, il 28 e 29 ottobre 2021 la Comunità Educante di Valdepeñas, Ciudad Real, ha dato inizio agli eventi celebrativi del 150°, che nel corso dell’anno scolastico continueranno ad alimentare il clima di festa e di riconoscenza. Per l’occasione, è stato scoperto lo striscione commemorativo con Maria e Madre Mazzarello e, animati dagli studenti del 4° anno della Scuola Secondaria N. S. Addolorata, i partecipanti hanno ballato sulle note dell’inno del 150°.

Fonte: salesianas.org

150° Valdepenas - SPA

“Celebrare un anniversario non ha lo scopo di ricordare solo il passato, anche se è importante, perché lì sono le nostre radici che vanno sempre coltivate, ma di proiettarsi in avanti con un nuovo entusiasmo e una rinnovata scelta di amore per vivere con gioia e nella fedeltà al carisma la nostra vocazione, un approfondimento del senso di appartenenza alla nostra Famiglia che è l’Istituto e a tutta la Famiglia Salesiana” (Messaggio per il 3° anno di preparazione al 150°).

LAISSER UNE RÉPONSE

S'il vous plaît entrer votre commentaire!
Please enter your name here

Ce site utilise Akismet pour réduire les indésirables. En savoir plus sur comment les données de vos commentaires sont utilisées.