Roma (Italia). Papa Francesco, nell’Esortazione Apostolica Gaudete et exsultate (GS 9), definisce la Santità il volto più bello della Chiesa. Le Beate, Venerabili e Serve di Dio dell’Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice sono pertanto l’espressione più bella e più riuscita del Carisma salesiano al femminile.

Esse sono il segno concreto che la Regola di Vita delle FMA, e la pedagogia del Sistema Preventivo, hanno in sé tutto ciò che serve per portare frutti di esemplarità evangelica. Esse inoltre ricordano che ciascuna FMA, tra le sfide della contemporaneità, ha tutto il necessario per crescere nella santità e per essere generativa di vita santa e abbondante.

Afferma, inoltre, Papa Francesco che il Signore ha colmato la sua Chiesa, e in essa l’Istituto FMA, «di speciali doni con la Parola, i Sacramenti, i santuari, la vita delle comunità, la testimonianza dei santi e una multiforme bellezza che procede dall’amore del Signore, ‘come una sposa si adorna di gioielli’». (GS 15). Il Pontefice, nell’Esortazione Apostolica, orienta a considerare gli elementi tipici del Carisma come doni dell’amore di Gesù per l’Istituto.

Mornese, Valdocco, Nizza, il Santuario della Basilica di Maria Ausiliatrice sono, per ogni Figlia di Maria Ausiliatrice, i luoghi della Santità in cui Dio si è manifestato e la casa della propria santificazione, insieme ai giovani. Le FMA candidate agli altari sono “i gioielli dello Sposo con cui la sposa viene largamente adornata” che, in questo 150° di Fondazione dell’Istituto FMA, ciascuna è chiamata a far risplendere tra le sorelle e a mettere in circolo con passione.

È una gioia e un impegno per tutte far conoscere la loro vita, imitarle e farle imitare dai giovani e dagli adulti che frequentano le Case delle FMA, ed invocarne l’intercessione, perché intervengano presso il Signore a favore delle difficoltà e necessità.

La Segreteria Generale dell’Istituto FMA invita tutte le FMA a collaborare attivamente per animare le Comunità Educanti alla multiforme bellezza e ricchezza della Santità salesiana.

Sul sito web dell’Istituto FMA, nella Gestione Risorse, alle voci Santità Salesiana FMA e Spiritualità Salesiana, è possibile trovare il materiale per approfondire la vita delle FMA avviate sul cammino verso la Santità.

Per informazioni, richieste di materiale e per dare comunicazione di grazie ricevute, è possibile mettersi in contatto con la Segreteria generale tramite il nuovo indirizzo animazionesantitafma@cgfma.org

LAISSER UNE RÉPONSE

S'il vous plaît entrer votre commentaire!
Please enter your name here

Ce site utilise Akismet pour réduire les indésirables. En savoir plus sur comment les données de vos commentaires sont utilisées.