La santità di Maria Domenica Mazzarello

È stato pubblicato il libro "La santità di Maria Domenica Mazzarello. Ermeneutica teologica delle testimonianze nei processi di beatificazione e canonizzazione".

0

Roma (Italia). È stato pubblicato il libro La santità di Maria Domenica Mazzarello. Ermeneutica teologica delle testimonianze nei processi di beatificazione e canonizzazione, frutto della ricerca di Dottorato di Suor Anschau Petri Eliane, FMA. 

Il volume offre al lettore i frutti dell’indagine sulle testimonianze del Processo Canonico di S. Maria Domenica Mazzarello, fondatrice con don Bosco dell’Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice.

La conoscenza e l’approfondimento della figura spirituale dei Fondatori e delle Fondatrici è di grande importanza per la comprensione dell’identità dei membri di un Istituto religioso. Per la specifica missione ricevuta da Dio, i Fondatori diventano insostituibile punto di riferimento, “regola vivente” e modello di santità, per i discepoli.

La ricerca si concentra sulla santità, elemento che si ritiene radicale e centrale nella vita di Maria Domenica Mazzarello. La fecondità della sua vita e della sua missione ecclesiale nasce esattamente dal tipo di santità che ella ha realizzato: si tratta di scoprire non ciò che Maria Domenica ha fatto per Dio, ma ciò che Dio ha realizzato nella sua vita e come ella si sia lasciata abitare e trasformare dalla grazia, diventando riflesso della bontà di Dio, vangelo vivente per le sorelle e le giovani del suo tempo e oltre il suo tempo.

Cogliere teologicamente la missione e la forma di santità è dunque compito di straordinaria importanza, non solo per la comprensione personale della Santa mornesina, ma anche per la retta interpretazione ed attuazione della sua eredità spirituale.

LAISSER UNE RÉPONSE

S'il vous plaît entrer votre commentaire!
Please enter your name here

Ce site utilise Akismet pour réduire les indésirables. En savoir plus sur comment les données de vos commentaires sont utilisées.