Rio do Sul (Brasile). L’Istituto Maria Ausiliatrice (IMA) di Rio do Sul, Santa Catarina, delle Figlie di Maria Ausiliatrice dell’Ispettoria Nostra Signora Aparecida (BAP), in collaborazione con la Pastorale del Migrante di Caritas Diocesana, ha promosso un’iniziativa per aiutare i rifugiati del territorio.

La Campagna “In rete contro la fame” è promossa dalla Rete Salesiana Brasile (RSB) per sostenere le azioni contro la fame. Dal 14 giugno al 9 luglio 2021 i Docenti e le famiglie degli studenti IMA hanno contribuito all’iniziativa donando vestiti, coperte e cibo per più di 500 rifugiati.

Suor Carmela e suor Isabel, della Caritas Diocesana, raccontano che i rifugiati, provenienti da Paesi con climi più caldi – in prevalenza Venezuela, Perù, Haiti, Cuba – risentono del clima più freddo: “Inizialmente sono arrivati ​​uomini in cerca di lavoro. Ora stanno arrivando mogli e figli, non preparati ad affrontare l’inverno. Il bisogno più urgente è il vestiario e anche il cibo”.

Ogni settimana, la Pastorale Scolastica IMA, con il Gruppo Volontari dell’Articolazione della Gioventù Salesiana (AJS) e del gruppo del Triennio dell’IMA, ha raccolto le donazioni per inviarle alla Caritas Diocesana che si occupava della distribuzione che ha ringraziato l’IMA per la collaborazione: “È la moltiplicazione del pane e dei pesci! È la sua generosa condivisione con i fratelli che, in questo momento, sono più vulnerabili”, racconta suor Carmela.

La solidarietà delle famiglie di Rio do Sul è segno della capacità di mettersi nei panni dell’altro e di comprendere l’importanza di aiutare nei momenti di difficoltà. “Siamo in una città che ha vissuto molte alluvioni. Molte persone qui hanno perso tutto, sono state aiutate e sono riuscite a riprendersi. In situazioni come questa, quando presentiamo i bisogni dei rifugiati, si manifestano empatia e carità”, spiega suor Carmela.

La Direttrice dell’IMA, Angelita Maria Gambeta Stuepp, ha ringraziato le famiglie e i Docenti che hanno collaborato all’iniziativa della Scuola per contribuire alla Campagna nazionale “In Rete Contro la Fame”.

1 COMMENTAIRE

LAISSER UNE RÉPONSE

S'il vous plaît entrer votre commentaire!
Please enter your name here

Ce site utilise Akismet pour réduire les indésirables. En savoir plus sur comment les données de vos commentaires sont utilisées.