San Paolo (Brasile). Il 30 aprile e il 1° maggio 2022 a San Paolo, nella sede dell’Ispettoria Nossa Senhora Aparecida (BAP), si è svolto un incontro vocazionale con giovani provenienti dalle diverse realtà dell’Ispettoria.

L’incontro è stato coordinato da suor Solange Sanches e suor Cleonice Lourenço, dell’équipe di animazione vocazionale. Attraverso le attività svolte, le giovani hanno approfondito la proposta del Progetto di Vita come invito a vivere una forte esperienza di discernimento, di partecipazione ecclesiale, di coinvolgimento nei gruppi dell’Movimento Giovanile Salesiano (A.J.S.) e di sensibilizzazione alle dimensioni del carisma salesiano.

Il gruppo ha vissuto inoltre un momento di scambio fraterno con l’Ispettrice, suor Alaide Deretti, oltre a momenti di condivisione e alla presentazione tra le giovani e le FMA responsabili dell’animazione vocazionale nel BAP.

Durante i momenti formativi, oltre al tema del Progetto di Vita, sono state presentate le proposte dell’AJS, della Gioventù Missionaria Salesiana (JMS), del Festival Giovanile Salesiano (FEST), tra le espressioni della Famiglia Salesiana.

Un altro momento significativo è stata la partecipazione alla “Messa dei giovani” nella parrocchia salesiana Nossa Senhora Auxiliadora, che ha riunito i giovani delle parrocchie appartenenti al Settore Bom Retiro della Regione Episcopale di Sé, dell’Arcidiocesi di San Paolo.

Domenica 1 maggio, l’incontro si è concluso con la condivisione da parte di alcune FMA delle loro esperienze di missione ad gentes, di animazione, di direzione e di esperienza nel Consiglio Generale dell’Istituto: vere e proprie testimonianze vive di consacrazione religiosa, rinnovate ogni giorno dalla passione per l’educazione e l’evangelizzazione dei giovani.

Per le giovani partecipanti sono stati due giorni di convivialità, di apprendimento, di riflessione e di presenza gioiosa, un’occasione unica per “abbeverarsi alle fonti” del carisma salesiano, della storia dell’Istituto delle FMA e dell’esperienza di suore che, con la loro testimonianza, ispirano e incoraggiano le giovani generazioni a rispondere con generosità e coerenza alla chiamata di Dio. L’invito rivolto al gruppo al termine dell’incontro è stato: “Andiamo avanti con coraggio e gioia!”.

LAISSER UNE RÉPONSE

S'il vous plaît entrer votre commentaire!
Please enter your name here

Ce site utilise Akismet pour réduire les indésirables. En savoir plus sur comment les données de vos commentaires sont utilisées.