Texas (Stati Uniti) In questo tempo di lockdown dovuto alla pandemia di Covid-19, le Figlie di Maria Ausiliatrice dell’Ispettoria Maria Immacolata degli Stati Uniti (SUO) hanno ricevuto, attraverso il sito web ispettoriale, altri siti web e le pagine social, numerose domande sul tema della vocazione.

Per soddisfare le richieste di queste giovani e di quelle che attualmente sono seguite dentro a un percorso di discernimento, le FMA hanno dato vita a eventi vocazionali mediante l’uso di Instagram, Facebook e altre piattaforme di social media.

Il primo evento online, “Coffee with Candidates”, ha permesso alle giovani di porre domande a chi è già in formazione. Erano presenti 23 partecipanti, in una sessione programmata per un’ora che, grazie alle numerose domande, è durata due ore. Le partecipanti hanno espresso la loro gratitudine per l’opportunità di continuare il loro cammino di discernimento e hanno manifestato l’interesse verso altri appuntamenti futuri.

Dato che in questo momento non è possibile per le giovani visitare le Comunità FMA e fare un’esperienza “Come and See” (Venite e Vedete), le suore si sono organizzate per creare uno “ZOOM e Vedete” e altri eventi online. Chi manifesta interesse verso la vita religiosa, infatti, ha il desiderio di porre domande, di ascoltare storie vocazionali e di conoscere meglio la missione e la vita di una Figlia di Maria Ausiliatrice.

Dio continua a chiamare anche nel mezzo di una pandemia. Alle FMA è richiesto di collaborare con creatività nell’accompagnamento delle giovani in cammino di discernimento vocazionale.

Eventi vocazionali SUO

LAISSER UNE RÉPONSE

S'il vous plaît entrer votre commentaire!
Please enter your name here

Ce site utilise Akismet pour réduire les indésirables. En savoir plus sur comment les données de vos commentaires sont utilisées.