Protezione dei minori

Abidjan (Costa d’Avorio). In occasione della Giornata Mondiale contro lo Sfruttamento dei minori, Suor Pascaline Affognon, Figlia di Maria Ausiliatrice, Coordinatrice per la Comunicazione dell’Ispettoria “Madre di Dio” – Africa Ovest (AFO), in un’intervista alla redazione di Vatican News racconta la missione educativa salesiana. Le Comunità delle FMA accompagnano bambini e ragazze che si trovano in situazioni di disagio.

«Qui si sentono amati», dice suor Pascaline. «Come Educatrici Salesiane, siamo impegnate ad accogliere bambine e ragazze, ad ascoltare le loro storie dedicando il nostro tempo, perché le bambine acquistino fiducia e apertura. In questo cammino viene data l’opportunità di andare a scuola. Si offrono corsi di alfabetizzazione e di formazione presso il Centro di Formazione Professionale».

Ad Abidjan, in Costa d’Avorio, si respira un clima familiare. Qui le ragazze sperimentano il calore del sentirsi a casa. “Le ragazze svolgono attività sportive e ricreative”,: la danza moderna le aiuta a riscoprire il proprio corpo e ad avere fiducia in se stesse e tra di loro”.

«Il lavoro che portiamo avanti – spiega suor Affognon –  è un lavoro in rete con altre Organizzazioni che s’impegnano per la tutela dei diritti dell’Infanzia. Alcune ragazze sono affidate alla nostra cura dall’International Catholic Child Bureau (BICE) e dai Salesiani che operano in questo ambito».

Suor Pascaline racconta che, durante il lockdown per Covid-19, si è cercato di riorganizzare le giornate con attività formative, gioco, celebrazione della Parola di Dio. “C’è stato un lavoro di sensibilizzazione. Abbiamo spiegato la Pandemia e come proteggersi: lavarsi le mani, mettere le mascherine, rispettare la distanza gli uni dagli altri. All’inizio non è stato semplice, ma ora hanno imparato”.

Le sfide sono di diversa natura, c’è bisogno di accompagnamento psicologico, di assistenza sanitaria, di istruzione e formazione.

La missione tra i minori è una grande chiamata per le Figlie di Maria Ausiliatrice. Una risposta all’appello di Papa Francesco alla responsabilità di tutti: “I bambini sono il futuro della Famiglia umana: a tutti noi spetta il compito di favorirne la crescita, la salute e la serenità”.

(da Vatican News)

 

DEJA UNA RESPUESTA

Por favor ingrese su comentario!
Please enter your name here

Este sitio usa Akismet para reducir el spam. Aprende cómo se procesan los datos de tus comentarios.