(Filippine). Il 30 luglio 2022, in occasione della Giornata Mondiale contro la Tratta delle Persone, la Fondazione Laura Vicuña (LVF), partnership tra l’Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice e professionisti/collaboratori laici per affrontare i bisogni e i problemi dei ragazzi di strada, dell’Ispettoria S. Maria D. Mazzarello (FIL), ha organizzato la campagna di sensibilizzazione “Real talk on trafficking in persons”, moderata da due giovani consulenti della LVF, Jazlyn e Vicky.

Circa settecento erano i partecipanti collegati attraverso piattaforma multimediale dalle dieci Comunità della LVF per la protezione dell’infanzia.

“Uso e abuso della tecnologia” è il tema della Giornata mondiale 2022 – proclamata dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite nel 2013 – con lo scopo di soffermarsi sul ruolo della tecnologia come strumento che può favorire o ostacolare la tratta di esseri umani.

L’uso globalizzato della tecnologia – intensificato dalla pandemia di Covid-19 e dal passaggio alle piattaforme online – ha portato il crimine della tratta di esseri umani anche nel cyber-spazio. Internet e le piattaforme digitali offrono infatti ai trafficanti ulteriori strumenti per reclutare, sfruttare e controllare le vittime, organizzarne il trasporto, raggiungere potenziali clienti, con maggiore velocità, in economia e anonimato.

L’uso della tecnologia offre tuttavia anche diverse opportunità alle forze dell’ordine, ai sistemi di giustizia e ad altri soggetti che possono trarne vantaggi per portare aiuto, ad esempio velocizzando le indagini, migliorando i procedimenti giudiziari e fornendo servizi di supporto ai/alle malcapitati/e.

Le attività di prevenzione e sensibilizzazione sull’uso sicuro di Internet e dei social media contribuiscono inoltre a ridurre il rischio che le persone cadano vittime della tratta online.

Un assistente sociale della LVF, ha presentato le caratteristiche della tratta di esseri umani, ulteriormente descritte da alcune testimonianze di giovani delle Comunità della LVF. In molti casi, le necessità finanziarie famigliari hanno portato i figli a cadere nelle maglie della tratta. Durante l’incontro online, è stato pertanto messo in luce il  ruolo fondamentale dell’ambiente familiare nella crescita, nello sviluppo e nel destino dei/delle bambini/e.

Nel suo intervento conclusivo, suor Maria Victoria Santa Ana, FMA, Amministratrice Delegata della Fondazione Laura Vicuña, ha sottolineato che è necessario rafforzare le famiglie e le comunità in modo da costruire insieme una cultura della protezione per i/le bambini/e e i/le giovani.

La Fondazione Laura Vicuña sostiene la collaborazione tra le famiglie e le diverse agenzie educative e sociali per promuovere una cultura di speranza, di prevenzione e di protezione di bambini/e e ragazzi/e, invitando le famiglie ad avere un ruolo attivo nel cambiamento e a entrare nel merito dei processi di recupero delle vittime della tratta.

4 COMMENTAIRES

  1. Congratulations LVF for coming up with this activity. Real Talk was an eye opener for all of us. I felt so sad that in spite of all our efforts human trafficking still continues in our midst. I am so happy that in Real Talk our youth have been empowered and were able to share what they have gone through and were able to share beautiful insights on how to face this problem. Again congratulations!

  2. Congratulations LVF for coming up with this activity. Real Talk was an eye opener for all of us. I am just so sad that in spite of all our efforts human trafficking is still so rampant in our midst. I am so happy that in Real Talk more youth are now empowered.

  3. Congratulations LVF for coming up with this activity. Real Talk was really an eye opener for us. It gave us this sad realization that in spite of what we have been doing human trafficking continues to exist in our midst.

  4. I’m glad that i was able to join this virtual advocacy on Human Trafficking. The testimonies were heart-wrenching. Human Trafficking in Persons is, indeed, real!

LAISSER UNE RÉPONSE

S'il vous plaît entrer votre commentaire!
Please enter your name here

Ce site utilise Akismet pour réduire les indésirables. En savoir plus sur comment les données de vos commentaires sont utilisées.