Roma (Italia). Dal 15 al 23 maggio 2020 l’Ambito per la Famiglia Salesiana invita a vivere la Novena a Maria Ausiliatrice mettendo nelle sue mani l’umanità per la fine della Pandemia Covid-19.

Video Testimonianza-Novena a Maria Ausiliatrice 15-23 maggio 2020

FBDonBosco-Adma

Nel mese di maggio si ricorda Maria e nel mondo salesiano si fa memoria in particolare di Maria Ausiliatrice, di cui il 24 ricorre la festa. In tutto il mondo, a maggio, vengono realizzate varie iniziative e celebrazioni mariane e salesiane. Per Pandemia Covid-19, maggio 2020 è “speciale”.

Don Bosco si affidò sempre a Maria Ausiliatrice. Durante il colera invitò i suoi giovani a vivere in grazia di Dio, a confessarsi e a portare la medaglia di Maria Ausiliatrice. In varie occasioni e in momenti particolari – come durante il colera del 1854 – espresse la convinzione che Maria è il nostro aiuto. E questo vale anche e soprattutto nei momenti di prova e di difficoltà, come quelli che stiamo vivendo in questo momento.

Suor Maria Luisa Miranda, Consigliera dell’Ambito per la Famiglia Salesiana, nella Lettera inviata alle Ispettrici, scrive: «Quest’anno la tradizionale Novena di Maria Ausiliatrice, dal 15 al 23 maggio, si carica di un significato tutto speciale vista l’emergenza a tutti i livelli del contagio da Coronavirus, che da alcuni mesi sta mettendo alla prova tutta l’umanità.

La novena, si ispirerà all’antifona mariana che si trova scritta, a caratteri cubitali, nella Basilica Maria Ausiliatrice a Torino-Valdocco, tra i capitelli dei pilastri e il cornicione: O Santa Maria, soccorri i miseri, rendi forti i pusillanimi, rianima i deboli, prega per il popolo, intervieni per il clero, intercedi per le donne, sperimentino il tuo soccorso tutti i peccatori e tutti coloro che implorano il tuo santo aiuto. Amen!

Ogni giorno, ci sarà la testimonianza di un/a Santo/a della Famiglia Salesiana che ha vissuto proprio in tempi di epidemia.

Dal 12 maggio, sul Sito Web dell’Istituto FMA, nella Homepage sarà in evidenza l’iniziativa della Novena e i link dell’ADMA e dei canali dell’ANS per le video-testimonianze nelle diverse lingue».

La Solennità di Maria Ausiliatrice è stata fissata al 24 maggio da Papa Pio VII in ricordo del suo rientro a Roma (24 maggio 1814) dopo la prigionia, sotto Napoleone a Fontainebleau. In origine la festa era limitata alla Chiesa di Roma, ma fu presto adottata dalle Diocesi toscane (1816) e poi estesa alla Chiesa Universale.
La diffusione della devozione a Maria Ausiliatrice è attribuita a San Giovanni Bosco, che la scelse come Patrona principale della Famiglia Salesiana e delle sue opere.

Novena-VideoPresentazione 

Sito Web ADMA

 

 

2 COMMENTAIRES

  1. We are very happy to listen to the messages of Our Rector Major and also to deepen our love for our Blessed Mother. The recalling of the apt incidents from the life of Don Bosco and Mother Mazzarello – is a real help for us to grow in our trust in the Lord & in our Lady especially during this period of lock down. May Mother Mary intercede for us as she had done at the marriage of Cana and rid the world from Covid- 19.Mary our help pray for all your children.

LAISSER UNE RÉPONSE

S'il vous plaît entrer votre commentaire!
Please enter your name here

Ce site utilise Akismet pour réduire les indésirables. En savoir plus sur comment les données de vos commentaires sont utilisées.