Roma (Italia) Suor Silvia Melandri, Figlia di Maria Ausiliatrice dell’Ispettoria Africa Ovest Madre di Dio (AFO), il 19 giugno 2020 conclude il suo percorso di studio presso la Facoltà “Auxilium” di Roma con la tesi di Dottorato in Scienze dell’Educazione – specializzazione in Filosofia dell’Educazione – dal titolo: Verso una nuova alleanza tra scienza, cultura e società. Orientamenti per la costruzione di uno Spazio Africano di Insegnamento Superiore alla luce del pensiero di Jean-Marc Ela.

La tesi prende in esame la riforma del sistema universitario che l’Unione Africana, sostenuta dall’UNESCO e da altre organizzazioni internazionali di carattere politico ed economico, ha intrapreso al fine di creare uno Spazio Africano di Insegnamento Superiore, con riferimento alla triplice missione di insegnamento, ricerca e servizio al territorio.

Il tema è stato approfondito da un intellettuale camerunese, Jean-Marc Ela, sacerdote cattolico nato a Ebolowa nel 1936 e morto a Vancouver, in Canada, nel 2008, Dottore in Teologia e Sociologia, che nei suoi studi ha posto un’attenzione particolare alle categorie sociali più fragili, quali i giovani, le donne, i contadini.

La ricerca prende in esame la dimensione filosofica del pensiero dell’Autore, per valorizzarne l’attualità e la pertinenza rispetto al dibattito mondiale contemporaneo sull’educazione e sulla scienza, in particolare rispetto alla missione dell’Università. Tale ipotesi è rafforzata dall’impegno educativo e culturale dell’autore, sia attraverso l’insegnamento universitario, sia tramite iniziative in favore dei gruppi sociali più vulnerabili, con cui ha intrapreso cammini educativi.

Alla luce del pensiero di Jean-Marc Ela, la proposta che emerge è quella di una riforma universitaria che crei nuove alleanze tra il sapere scientifico, il patrimonio culturale e il progresso sociale.

1 COMMENTAIRE

  1. Silva, bravo ahora a potenciar este pensamiento filosófico y seguro que dejara pincelas en la transformación de nuestra sociedad africana. Que Dios te bendiga y animo en el trabajo universitario con el estilo salesiano. Tu hermana Luisa Moscoso

LAISSER UNE RÉPONSE

S'il vous plaît entrer votre commentaire!
Please enter your name here

Ce site utilise Akismet pour réduire les indésirables. En savoir plus sur comment les données de vos commentaires sont utilisées.