Ariccia (Italia). Nei giorni 30 ottobre – 2 novembre 2019, ad Ariccia nella Casa Divin Maestro, si svolge il Capitolo Ispettoriale delle FMA dell’Ispettoria Romana San Giovanni Bosco. È stato preceduto da un tempo di lavoro nelle Comunità educanti sul tema proposto: “Fate tutto quello che Egli vi dirà”. Comunità generative di vita nel cuore della contemporaneità. Una piccola commissione ha poi proceduto alla sintesi, arricchita dal contributo della Consulta ispettoriale dei laici. Su tale strumento di lavoro rifletteranno le 60 capitolari e i 20 invitati, tra cui due SdB della Circoscrizione Sacro Cuore, Don Emanuele De Maria, delegato di pastorale dell’ICC, e Don Gino Berto, Direttore dell’Istituto Pio XI, il Coordinatore Provinciale dei Salesiani Cooperatori Ruggiero Diella, e la moglie Loredana Simeone, anch’essa Salesiana Cooperatrice, laici coordinatori di opere e giovani animatori. Il Capitolo si aprirà con un momento di preghiera e di invocazione dello Spirito Santo, cui seguirà la celebrazione eucaristica presieduta da Don Carlo Maria Zanotti, SdB.

La relazione dell’ispettrice sul cammino degli ultimi sei anni, la presentazione dello strumento di lavoro e la lectio divina sul brano biblico proposto, le Nozze di Cana, con l’adorazione eucaristica e la celebrazione dei vespri sono i momenti fondamentali della prima giornata che si chiuderà con una serata di fraternità animata dalle suore giovani.

Il 31 ottobre dopo la celebrazione eucaristica, ci saranno due relazioni: la prof.ssa Cecilia Costa, docente di Sociologia di Roma Tre e Consultore della Segreteria Generale del Sinodo dei Vescovi tratterà il tema “Esserci nel cuore della contemporaneità”. Padre Erminio Antonello, visitatore d’Italia dei Padri Vincenziani, approfondirà l’argomento “Comunità generative di vita”. Nel pomeriggio, le Commissioni si riuniranno per riflettere ciascuna su una delle domande su cui poi dovrà elaborare risposte che confluiranno nel documento finale da inviare al Capitolo Generale. I lavori proseguiranno con momenti di lavoro per Commissione e di discussione in Assemblea anche il 1° novembre. Il 2 sarà dedicato alle votazioni del Documento finale e all’elezione della FMA delegata al Capitolo Generale.

Un gruppo di FMA e laici sta lavorando anche per coinvolgere la Comunità ispettoriale che, tramite il sito dell’Ispettoria (www.fmairo.net), i canali social, le dirette streaming di alcuni momenti, potrà seguire i lavori. Il Capitolo Ispettoriale è un momento importantissimo della vita di un’Ispettoria in cui, in ascolto dello Spirito Santo, si riflette sul tema proposto e sul cammino dell’Ispettoria, anche in vista di una maggiore significatività e missionarietà profetica.

LAISSER UNE RÉPONSE

S'il vous plaît entrer votre commentaire!
Please enter your name here

Ce site utilise Akismet pour réduire les indésirables. En savoir plus sur comment les données de vos commentaires sont utilisées.