Bratislava (Slovacchia) Quest’anno le Figlie di Maria Ausiliatrice dell’Ispettoria San Giovanni Bosco (SLK)  celebrano l’80° anniversario dal loro arrivo in Slovacchia. Dal momento che le misure previste dalla quarantena per l’epidemia di Covid-19 potrebbero impedire le celebrazioni previste a maggio, le FMA colgono l’opportunità per celebrare il loro giubileo con i mezzi disponibili.

“La gratitudine per tutti i doni che Dio ci ha fatto durante questi 80 anni, non può essere smorzata da nessuna circostanza. Pertanto, invitiamo tutti i nostri amici e sostenitori ad accostarsi alla nostra storia insieme a noi attraverso Internet. Nel mese di  aprile, le pagine ufficiali delle FMA sui social network mostreranno gradualmente vari aspetti della nostra storia e le sfide attuali, in modo metaforico. Ogni giorno verrà aggiunta alla pagina una foto di un quadro o di una candela con la spiegazione di un aspetto legato alla vita quotidiana”, spiega l’Ispettrice dell’Ispettoria SLK, suor Monika Skalova.

Suor Andrea Miklovičová, FMA, autrice dei quadri, racconta come sono state create le immagini: “Sono nella congregazione da quasi 25 anni. In questo tempo sono avvenuti molti cambiamenti, sia nelle comunità che nella società. Ho avuto modo di conoscere i 55 anni precedenti  soltanto  attraverso i racconti  e le descrizioni delle sorelle maggiori di età o dalle fonti storiche. Sono tutte storie che documentano realtà che sono diventate vive nella mia immaginazione, dando origine a  forme e colori ben precisi, che ho cercato di trasferire sulla tela. Successivamente, suor Lenka Pukajova, FMA, attraverso l’utilizzo delle candele, ha aggiunto alle immagini la dimensione spirituale, richiamando le tonalità di colore”.

“È stato un onore per noi avere l’opportunità di dare forma alla nostra storia e alla nostra presenza. Volevamo anche rendere omaggio alle sorelle vissute prima di noi e ringraziarle per il loro entusiasmo, per la determinazione e i sacrifici per il bene dei giovani della Slovacchia. E soprattutto, ammiriamo la loro fedeltà all’amore di Dio in ogni circostanza”, afferma suor Lenka Pukajova.

Suor Andrea Miklovičová continua: “Alcune persone, già a conoscenza del nostro progetto, si sono chieste dove saranno disponibili i quadri e le candele. Per ora, anche le nostre opere sono in rigorosa quarantena. Una volta terminata questa emergenza, organizzeremo una mostra con la raccolta fondi. Sarà quindi l’occasione per i nostri amici e sostenitori di sostenerci acquistando un quadro o una candela. Ogni opera può essere fin da ora prenotata tramite l’ndirizzo e-mail: salezianky80@gmail.com”.

Le Figlie di Maria Ausiliatrice sono presenti in Slovacchia con 15 Comunità. In collaborazione i Gruppi della Famiglia Salesiana e con le Diocesi, sono impegnate a favore dei bambini e dei giovani in varie forme: nelle scuole, nei centri giovanili, nell’organizzazione no profit chiamata Laura, nei centri ricreativi e nei servizi  di consulenza sociale. Sono presenti anche con attività pastorali tra la popolazione Rom. Sette FMA sono missionarie, quattro costituiscono la comunità di Baku, in Azerbaijan.

Sito web

Pagina Facebook

1 COMMENTAIRE

LAISSER UNE RÉPONSE

S'il vous plaît entrer votre commentaire!
Please enter your name here

Ce site utilise Akismet pour réduire les indésirables. En savoir plus sur comment les données de vos commentaires sont utilisées.