Samphran (Tailandia). Il 6 e il 7 febbraio 2020 una Commissione costituita da 11 Figlie di Maria Ausiliatrice, incaricata dalle Ispettrici della Conferenza Interispettoriale Asia Orientale (CIAO) si è incontrata presso il Centro per Incontri di Ban Than Phraphon a Samphran in Tailandia.

La Commissione, rispondendo al mandato ricevuto dalle Ispettrici, si è riunita per discutere, pensare e programmare insieme le proposte elaborate durante l’incontro CIAO con suor Runita Borja, Consigliera Generale per la Pastorale Giovanile, a Hong Kong nel 2019. Lo scopo è quello di promuovere la collaborazione e lo scambio di esperienze e di idee tra le FMA incaricate delle Scuole e dei Centri di Formazione Professionale.

Commissione Scuola/FP FMA CIAOLe undici FMA che compongono la Commissione sono:  suor Anita Kwok dell’Ispettoria Maria Ausiliatrice (CIN), suor Leeza John Kokkatt dell’Ispettoria Maria Nostro Aiuto di Cambogia-Myanmar (CMY), suor Monica Kim Jin Hee dell’Ispettoria Stella Mattutina (KOR), suor Maria Sirirat Anuwatprakit dell’Ispettoria S. Maria Mazzarello (THA),  suor Teresita Padron dell’Ispettoria S. Maria D. Mazzarello di Filippine e Papua-Nuova Guinea (FIL), suor Suzana Alves dell’Ispettoria S. Maria D. Mazzarello di Timor – Indonesia (TIN), suor Maria Morishita Ayumi e suor  Maria Matsunaga Terumi dell’Ispettoria giapponese Alma Mater (GIA), suor Maria Hoang Thi Bich Tram e suor Thi Thu Ha Pham dell’Ispettoria vietnamita Maria Ausiliatrice (VTN) e suor Jessica Salvana (CMY), punto di riferimento della Commissione, incaricata dalle Ispettrici della Conferenza Interispettoriale CIAO.

È stato un momento di comunione e di arricchimento reciproco per le partecipanti, che hanno lavorato con determinazione per elaborare iniziative concrete a livello interispettoriale e programmato le prossime iniziative, destinate alle FMA che si occupano direttamente o indirettamente delle Scuole e dei Centri di Formazione Professionale: il Congresso CIAO, il Seminario-Workshop per la Comunità Educante e lo scambio Studenti – Insegnanti.

LAISSER UNE RÉPONSE

S'il vous plaît entrer votre commentaire!
Please enter your name here

Ce site utilise Akismet pour réduire les indésirables. En savoir plus sur comment les données de vos commentaires sont utilisées.