Latina (Italia) Per coinvolgere i bambini e i ragazzi durante questo periodo di pandemia di Covid-19, le Figlie di Maria Ausiliatrice della Comunità San Marco di Latina, dell’Ispettoria Romana San Giovanni Bosco (IRO), insieme ai Salesiani di Don Bosco con cui collaborano nell’oratorio San Marco di Latina, hanno proposto il “Campo Estate 2020” all’insegna della cura del Creato.

“Su per terra” è il sussidio che accompagna il cammino di cinque settimane, coi bambini e i ragazzi di cinque fasce di età diverse. Al lunedì viene posta la domanda: Cambiare si può? Al termine della settimana, dopo aver svolto attività e giochi, riflettendo su come essere custodi del Creato, la domanda si trasforma in affermazione: Cambiare si può!

Ogni giorno, a partire dalla preghiera del mattino, una stella, ossia la figura di un Santo, illumina il cammino e accompagna i partecipanti nel vivere bene la giornata del Campo Estate. Il venerdì non c’è una stella da proporre, perché ciascuno è chiamato ad essere “stella” per gli altri, ad essere “santo #lìdovesei”, come indica la Proposta Pastorale salesiana 2019/2020 per l’Italia, tratta dalla Strenna per il 2019 che il Rettor Maggiore, don Ángel Fernández Artime, ha indirizzato alla Famiglia Salesiana: “Perché la mia gioia sia in voi (Gv 15,11). La santità anche per te”.

Il percorso settimanale si conclude al sabato sera, con la S. Messa in cortile, la cena con le famiglie e la premiazione della squadra vincente.

Le FMA di Latina sottolineano la positività di questa formula estiva: “Un’esperienza diversa quest’anno, ma si è puntato più sulla qualità che sulla quantità. Una scelta “costretta” dalle normative anti-Covid, ma che ci ha fatto riflettere: a volte i grandi numeri fanno rumore, ci fanno sentire come più forti, ma un rapporto più personalizzato coi bambini è senz’altro più costruttivo ed efficace”.

LAISSER UNE RÉPONSE

S'il vous plaît entrer votre commentaire!
Please enter your name here

Ce site utilise Akismet pour réduire les indésirables. En savoir plus sur comment les données de vos commentaires sont utilisées.