Monterrey (Messico). Nella mattinata dell’11 novembre 2019 Madre Yvonne Reungoat è stata accolta nella Casa Ispettoriale di Monterrey per la visita all’Ispettoria “Mater Ecclesiae” (MME), in occasione dei 50 anni dell’Ispettoria.

Dopo l’accoglienza nella Casa Ispettoriale, nel pomeriggio ha avuto un primo incontro con l’Ispettrice suor Leonor Salazar e con le 22 direttrici delle comunità che hanno ascoltato con apertura di cuore e di spirito le parole della Madre. Con la sua semplicità, ha esortato le suore a vivere la propria missione come Animatrici. Al termine dell’incontro, c’è stata la Celebrazione dell’Eucarestia con la presenza dell’Ispettore Padre Hugo Orozco dei Salesiani dell’Ispettoria MEG, e le suore della comunità.

Alla Buona Notte la Madre ha condiviso brevemente l’esperienza vissuta all’VIII Congresso Internazionale di Maria Ausiliatrice, che si è svolto in Argentina, a Buenos Aires da cui era appena arrivata.

Molto significativo è stato anche il secondo giorno della visita della Madre con l’incontro del Consiglio e dell’Équipe di animazione ispettoriale. Per cominciare, Madre Yvonne ha condiviso alcune notizie relative alle situazioni di Cile e Bolivia. In seguito le FMA hanno a loro volta raccontato la situazione che sta vivendo il Messico, i passi del cammino realizzato e alcuni sogni per il futuro. Successivamente, ha proseguito con un incontro di animazione per il Consiglio Ispettoriale.

Alla fine della giornata, per concludere in grande stile, le comunità delle Case dei dintorni si sono ritrovate nella Casa Ispettoriale per un momento di festa con la Madre che ha fatto dono a ciascuna di un’immagine di Maria Ausiliatrice.

RISPONDI

Per favore inserisci il tuo commento!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.