Logo institucional de las Hijas de María Auxiliadora - Ve a la Página de inicio
7/10/2018 Harambèe 2018. C’è una strada dentro il cuore degli altri
Harambèe 2018. C’è una strada dentro il cuore degli altri

Torino (Italia). Dal 28 al 30 settembre scorsi si è rinnovato a Torino “l’incontro festoso” dell’Harambèe, che raduna ogni anno centinaia di giovani che condividono l’amore salesiano per i giovani emarginati dei Paesi poveri, insieme ai ragazzi che hanno già fatto esperienza di volontariato missionario.

“Buon viaggio hermano querido e buon cammino ovunque tu vada forse un giorno potremo incontrarci di nuovo lungo la strada” recita una nota canzone del gruppo folk “Modena City Rambles”. È stata propiro la strada, percorsa o da fare, che ha portato anche quest’anno giovani laici e missionari all’Harambèe.

L’Harambèe ha proposto ai partecipanti momenti di riflessione e di preghiera sul tema del Primo Annuncio cristiano, su dove è possibile farlo e su come ciascuno è chiamato a farlo nella propria terra.

Nella serata del venerdì il tema è stato declinato a partire dal capitolo secondo del Vangelo di Luca “Vi annuncio una grande gioia” in cui ci si è soffermati su chi e sul come è avvenuto il primissimo annuncio.

La mattinata del sabato è trascorsa in cammino sui luoghi santi in cui Don Bosco stesso fece il suo primo annuncio: dal Santuario della Consolata, fino al cortiletto della chiesa di San Francesco d’Assisi. Nel pomeriggio hanno trovato spazio le attività di condivisione delle esperienze estive e di testimonianza dei missionari partenti, nell’ascolto sia della scelta di partire, sia dei desideri più profondi della chiamata.

“La prima parola, quella di primo annuncio nelle vite dei poveri è quella del silenzio. A volte è necessario stare solo accanto se ci si ferma a pensare infatti, è quello che fa Gesù nelle nostre chiese: sta lì fermo ad ascoltare, pronto che qualcuno apra il cuore per ascoltare ciò che Lui stesso ha da dire”. Con questa riflessione di don Stefano Mazzer, docente di Teologia Sistematica presso la Facoltà di Teologia dell’Università Pontificia Salesiana, con sede a Torino, tanti dei giovani presenti hanno compreso come proprio Don Bosco e Madre Mazzarello hanno molto da insegnare sul valore del silenzio.

La giornata di domenica, contrassegnata dalla Messa d’invio della 149° Spedizione Missionaria Salesiana, era stata in precedenza aperta dalla testimonianza di due laici impegnati nell’oratorio di Piazza Armerina, in Sicilia, e dalla presentazione, prima dell’Eucaristia, dei missionari in partenza: 25 Salesiani e 11 Figlie di Maria Ausiliatrice.

“Di queste scelte di vita – ha commentato Andrea Montesano, uno dei presenti all’Harambèe – non si leggono prime pagine sui quotidiani o primi titoli nei sottopancia dei telegiornali, ma se il bene non fa rumore e il rumore non fa bene, allora vuol dire che appuntamenti ed esperienze di questo tipo sono quelli che fanno dire ‘sì, sono sulla strada giusta’”.

D’altra parte, come ricorda Papa Francesco nella sua Evangelii Gaudium (n° 273), “la missione al cuore del popolo non è una parte della mia vita o un ornamento che posso togliere…. Io sono una missione…. Tuttavia, se uno divide da una parte il suo dovere e dall’altra la propria vita privata… smetterà di essere popolo”.

 
Envía a un amigo Imprime Añade a tus favoritos
Últimas puestas al día
  • 7/10/2018 Harambèe 2018. C’è una strada dentro il cuore degli altri
  • 13/9/2018 Evangelización en los nuevos patios juveniles
  • 11/9/2018 Acampamento Juvenil Salesiano
  • 10/8/2018 MISSÃO JUVENIL SALESIANA NA INSPETORIA NOSSA SENHORA DA PENHA
  • 27/7/2018 Duhovno-pocitniški teden skozi oci animatorke
  • 22/7/2018 Vill’agindo é diversão no Dia do Cooperatisvismo
  • 13/7/2018 II Encontro da RSB-Comunicação do polo Campo Grande reúne 35 profissionais
  • 5/7/2018 Fake News é tema de diálogo entre alunos
  • 18/6/2018 Finisce l’oratorio e inizia l’Estate Ragazzi
  • 3/6/2018 Encontro de Espiritualidade Juvenil Salesiana
  • 9/5/2018 Tre giornate con Don Bosco per i giovani bielorussi
  • 7/5/2018 The Millennial YES... Dauntless!
  • 22/4/2018 Look at MI
  • 6/4/2018 Ética Digital é tema de bate papo com estudantes do Santa Inês.
  • 17/3/2018 Dal MGS al Pre-sinodo
  • 23/2/2018 APP-Rendimento per Tutti
  • 12/2/2018 UNA MESA REDONDA CON JÓVENES
  • 5/2/2018 Educadores Que Acompañan El Discernimiento Vocacional
  • 3/1/2018 Formazione per Animatori IME
  • 31/12/2017 #versoilSinodo2018
  • 28/12/2017 Encontro Vocazional reúne joves e fam?lias
  • 19/12/2017 Alunos salesianos participam de Modelo de Simulação da ONU.
  • 5/12/2017 «Secouristes pour la paix»
  • 27/11/2017 Caleidoscópio Cultural e VIII Feira do Livro do ILV
  • 16/11/2017 Un vocabolario per i giovani
  • 9/10/2017 Entretien avec Soeur Silvia Melandri FMA
  • 4/10/2017 Forum Nazionale 2017 del MGS
  • 23/9/2017 1a Feria Científica en Liceo "María Auxiliadora" de Linares.
  • 11/8/2017 Encontro vocacional da Inspetoria BRJ
  • 25/7/2017 GMG 2019: reso pubblico l’inno ufficiale
  • 14/7/2017 DUE MESI DOPO “THE BEST EXPERIENCE” A SIVIGLIA
  • 9/6/2017 Primer encuentro post-Voluntarias
  • 19/5/2017 Un eBay ad Amatrice
  • 12/5/2017 Dialogo con le Istituzioni e con i genitori sull’uso dei Social Network
  • 5/5/2017 Proyecto Mornés Laicos y FMA, “Discípulos Misioneros en Camino con los Jóvenes”
  • 3/5/2017 Pope's meeting with youth in Egypt: Pray for those who you don't love
  • 8/4/2017 “Youth Meet” with Mother Yvonne
  • 27/3/2017 Mary Help of Christians Academy choir at Mets` game
  • 8/3/2017 Día Internacional de la Mujer: "Voices of Faith”
  • 3/3/2017 «Bambini d`Italia». Anche il Papa firma per dare la cittadinanza ai piccoli stranieri
  • 17/2/2017 “Don Bosco, il Potere dell’amore”
  • 14/2/2017 International Day Against the Use of Child Soldiers
  • 27/1/2017 Bambini e bambine ci invitano a sostare
  • 23/1/2017 Laura’s lesson
  • 13/1/2017 Can we stop teens talking to no—one but each other?
  • 24/12/2016 Navidad en Altamira
  • 20/12/2016 The Salesian Voices Open for the Radio City Rockettes
  • 19/12/2016 Incantesimo di Natale
  • 13/12/2016 You are precious, you are mine!
  • 6/12/2016 Gesto de gratitud a los animadores de los grupos asociativos
  • IL MURETTO - GuestBook
      Nombre
     Email
     Mensaje


      sistaele 10/4/2017  
      ... just imagine a big crowd of young people from a variety of ethnic communities, all belonging to Shillong Province… such a feast to the eyes and a blessing to the heart of Mother Yvonne!
      sistaele 3/3/2017  
      ... quelle di papa Francesco, le scelte che coscientizzano! Grazie per la tua firma, Francesco e grazie al Sermig, movimento coraggioso e coinvolgente... con la bontà che disarma!
      Sr. Theresa Lee 21/2/2017  
      FANTASTIC (initiative)! Thank you!
      sistaele 28/1/2017  
      Informazione,denuncia, educazione preventiva perchè bambini, adolescenti, giovani donne non siano più schiavi e il mondo degli adulti si converta...
      Aminange ilunga 6/11/2016  
      je suis tres heureuse d`apprendre que la mere generale vindra au lycee hodari le 09/11.