Giornata di Formazione per Direttrici e Consigli locali

Roma (Italia). Il 25 febbraio 2019, Madre Yvonne Reungoat ha incontrato a Roma le Direttrici e i Consigli locali dell’Ispettoria Romana “San Giovanni Bosco” (IRO). La giornata di formazione è stata vissuta nello spirito di famiglia e di gioia salesiana.

La Madre nel suo intervento sulla sinodalità e il servizio responsabile ha detto:

«La natura della Chiesa è di essere sinodale. Fare strada insieme, saper scegliere insieme dove e come andiamo: questo è il cammino di comunione. Nel nostro cuore di donne consacrate sentiamo fortemente la comunione, ci sentiamo Chiesa. La Chiesa può essere casa e scuola di comunione, diceva San Giovanni Paolo II, grazie alla nostra vita consacrata che vive ogni giorno la comunione. Non possiamo pensare alla crescita del nostro carisma senza ascoltare i giovani e senza interpellarli. I giovani ci chiedono di essere accolti, di poter vivere con noi, di condividere la preghiera, di ricevere accompagnamento. L'Istituto ha il nostro volto, il volto di ciascuna di noi. Potenziamo il dialogo intergenerazionale e non abbiamo timore di manifestare affetto l'una all'altra».

L’incontro, ricco di spunti di riflessione, è una tappa importante del cammino formativo dell’Ispettoria centrato sulla sinodalità e sulla missione. Tante le domande a cui la Madre ha risposto incoraggiando nella fedeltà e nella speranza, a valorizzare i passi già fatti senza ignorare le lentezze.

Nel pomeriggio, la Madre ha raccontato la sua esperienza di partecipazione all’incontro La Protezione dei Minori nella Chiesa tenutosi in Vaticano dal 21 al 24 febbraio, invitando a riflettere sugli interventi del Santo Padre e a impegnarsi a lavorare sempre più in difesa della Vita in ogni circostanza.

Scrivi un commento
Non ci sono ancora commenti a questa notizia.
Lascia per primo un nuovo commento!

OK Su questo sito NON utilizziamo cookie di profilazione, ma solo cookie tecnici e/o per il monitoraggio degli accessi. Se vuoi saperne di più clicca qui. Cliccando sul pulsante OK presti il consenso all'uso di tutti i cookie.