Accompagnamento e cura delle vocazioni

Milano (Italia). Dal 5 al 7 aprile 2019, Madre Yvonne Reungoat ha fatto una visita di animazione all’Ispettoria lombarda “Sacra Famiglia” (ILO) sul tema “Accompagnamento e cura delle vocazioni”.

Il pomeriggio del 5 aprile la Madre è stata accolta in festa nella Casa Ispettoriale a Milano. Nel mattino del 6 aprile, dopo la Celebrazione Eucaristica presieduta dall’Ispettore Don Giuliano Giacomazzi, Madre Yvonne Reungoat ha avuto l’incontro con le Direttrici sul tema dell’Accompagnamento delle sorelle e l’animazione sinodale della Comunità Educante.

Nel pomeriggio la Madre ha incontrato le FMA provenienti dalle diverse comunità dell’Ispettoria Lombarda. Ad apertura dell’incontro l’Ispettrice, Suor Maria Teresa Cocco ha dato il Benvenuto e ha espresso la gioia della presenza di Madre Yvonne Reungoat e di ascoltare la sua parola.

La Madre ha parlato alle suore sull'accompagnamento e cura delle vocazioni che è una missione affidata a ciascuna sorella. I giovani chiedono alle FMA di esserci, di stare in mezzo a loro nelle case, nei cortili, nelle scuole, di guardarli non di guardare i cellulari. “Guardate noi! Noi abbiamo bisogno di essere chiamati per nome, di avere il vostro sguardo. L'ascesi è nell'essere presenti, nell'ascoltarli fino in fondo senza interromperli”. Dio continua a chiamare e le vocazioni ci sono, ogni giovane ha bisogno di essere raggiunto personalmente, perché è difficile maturare la propria risposta. Occorre trovare il modo di un accompagnamento personale.

Madre Yvonne ha poi invitato le suore a riflettere su come viene vissuto nelle comunità l’accompagnamento personale, coinvolgendo i laici, le exallieve, i cooperatori, e tutta la Famiglia Salesiana.

“Un carisma per i giovani non può non attirare – ha sottolinea la Madre – non è solo la bellezza estetica ad attirare, ma la simpatia. La simpatia è bellezza. La simpatia fa curare il nostro modo di essere delicate nel parlare, nel trattare. La simpatia salesiana contagia”.

Al termine del suo discorso, denso di richiami a vivere in profondità la propria vocazione di FMA, la Madre ha risposto ad alcune domande, richiamando la santità dell'Istituto.

Ha consegnato a ciascuna un segnalibro con una frase di Madre Rosetta Marchese. Lasciata la Casa Ispettoriale, si è poi recata presso la comunità di Via Bonvesin de la Riva, a Milano, per celebrare il Vespro e vivere con le sorelle una serata di fraternità.

Il 7 aprile Madre Yvonne è arrivata a Chiari (Brescia), dove era in corso il DLDay: l'annuale festa in onore di Domenico Savio e Laura Vicuna con la presenza di circa 1200 partecipanti tra preadolescenti e animatori provenienti dalle case SDB e FMA della Lombardia, Svizzera, Emilia Romagna e San Marino.

Dopo una mattinata di giochi, i preadolescenti si sono radunati per la Celebrazione Eucaristica presieduta dall'Ispettore dei Salesiani Don Giuliano Giacomazzi.

La Madre è stata accolta dal coro festante dei ragazzi che l'attendevano felici per averla in mezzo a loro. Madre Yvonne ha detto: "La gioia più grande è stare in mezzo ai ragazzi, stiamo preparandoci all'Eucaristia. Vogliamo parlare, pensare, camminare, studiare, sorridere... come Gesù".

Al termine della Celebrazione, dopo un momento di fraternità, la Madre è rientrata a Roma.

Scrivi un commento
3 commenti
11/04/2019 16:27:38 - Suor Maria Vanda Penna

E' stata per noi una serata indimenticabile per la fraternità e la confidenza che subito si sono create con la presenza della Madre. Diceva qualche Suora: "E' come se fosse stata sempre con noi". Grazie, Madre; questi momenti ci vogliono, sono preziosi per il senso di appartenenza che vogliamo alimentare. Milano, 11.04.19 Suor Maria Vanda Penna

09/04/2019 13:50:58 - Sr.Paolafma

Grazie MADRE YVONNE... GRAZIE per la tua presenza CARIÑOSA nella terra che vide il sorgere e il consolidarsi della mia vocazione salesiana. GRAZIE per l´attenzione al DLDay. Questa animazione ORATORIANA ha donato feconditá a molte vocazioni salesiane SDB e FMA y de más! Dio solo lo sa e un poco di conoscenza la tengo nel cuore come il piú grande tesoro che mi ha regalato il Signore e l´AUSILIATRICE. ¡W madre Yvonne! W l´ispettoria ILO con i suoi 1000 e piú ORATORI! E, con un pizzico di orgoglio MISSIONARIO,.... ¡W LA PATAGONIA!!!!

09/04/2019 13:50:17 - Sr.Paolafma

Grazie MADRE YVONNE... GRAZIE per la tua presenza CARIÑOSA nella terra che vide il sorgere e il consolidarsi della mia vocazione salesiana. GRAZIE per l´attenzione al DLDay. Questa animazione ORATORIANA ha donato feconditá a molte vocazioni salesiane SDB e FMA y de más! Dio solo lo sa e un poco di conoscenza la tengo nel cuore come il piú grande tesoro che mi ha regalato il Signore e l´AUSILIATRICE. ¡W madre Yvonne! W l´ispettoria ILO con i suoi 1000 e piú ORATORI! E, con un pizzico di orgoglio MISSIONARIO,.... ¡W LA PATAGONIA!!!!


OK Su questo sito NON utilizziamo cookie di profilazione, ma solo cookie tecnici e/o per il monitoraggio degli accessi. Se vuoi saperne di più clicca qui. Cliccando sul pulsante OK presti il consenso all'uso di tutti i cookie.