Logo istituzionale delle Figlie di Maria Ausiliatrice - Vai alla Home Page del Portale
11/12/2017 Giovani e scelte di vita
Giovani e scelte di vita

Milano (Italia). Nel cammino verso il Sinodo dei giovani l’"indagine" su come i giovani affrontino le scelte della vita. Sara, studentessa al quinto anno del Liceo delle Scienze Umane; Sara ha 18 anni, vive in un piccolo paese lombardo e, dopo l'esame di maturità, ha intenzione di iscriversi alla facoltà di scienze della formazione primaria, per diventare un giorno maestra.

Hai mai compiuto delle scelte decisive, se non definitive, riguardanti il tuo stato e stile di vita, la tua professione, il tuo impegno sociale? Quali?

Nel corso degli anni ho dovuto fare delle piccole scelte, fondamentali per il mio percorso di vita; una delle più importanti è stata la scelta del piano di studi da intraprendere alle scuole superiori. Ora, invece, mi trovo a dover affrontare una decisione ancora più grande, quella relativa alla scelta della facoltà universitaria più adatta alle mie capacità e ai miei interessi.

Un'altra scelta molto significativa penso sia stata decidere di frequentare l'oratorio, facendo l'animatrice e successivamente l'educatrice: queste esperienze mi hanno aiutato a intraprendere un mio percorso di crescita interiore e spirituale e soprattutto mi hanno permesso di relazionarmi con persone diverse da me.

Le scelte prese fino ad ora hanno fatto di me la persona che sono adesso e sono orgogliosa di avere seguito questa strada.

Carlo Maria Martini così scrisse: "Alla gioventù vorrei dire questo: rischiate qualcosa! Rischiate la vostra vita! Perché, per paura delle decisioni, ci si può lasciare sfuggire la vita. Certo, chi ha il coraggio rischia di sbagliare. Ma chi ha deciso qualcosa in modo troppo avventato o incauto sarà aiutato da Dio a correggersi. E ai coraggiosi, poi, sono concessi amici sinceri. Solo gli audaci, infatti, cambiano il mondo rendendolo migliore". Che ne pensi?

Con queste parole, Carlo Maria Martini ci invita ad avere coraggio nella vita. Spesso, quando ci si trova nella situazione di dover prendere una decisione importante, si ha paura di sbagliare e di fare un "buco nell'acqua", si pensa alle probabili conseguenze della propria scelta e, con la paura di sbagliare, ci si tira indietro.

Mi ritrovo molto in questo pensiero perché quando si tratta di fare una scelta importante tendo sempre ad analizzare tutte le possibili conseguente, positive e negative, finendo con il timore di poter sbagliare. In realtà l'opzione più corretta sarebbe quella di osare.

Le rapide trasformazioni e la complessità dei nostri tempi (fluidi, incerti, disorientanti, vulnerabili, a volte privi di libertà) ostacolano o rendono difficile maturare e compiere delle scelte definitive?

Prendere le decisioni giuste è fondamentale per dare una direzione e un senso alla propria vita. Molto spesso i giudizi che provengono dalla società moderna ci impediscono di vedere chiaramente la strada da seguire. É fondamentale, anche se a volte è particolarmente difficile, cercare di ascoltare unicamente la propria coscienza e lasciarsi guidare da essa. Le decisioni che prenderemo nel corso della nostra vita rispecchieranno ciò che realmente siamo.

Da http://www.vinonuovo.it

 
Invia ad un amico Stampa Aggiungi ai preferiti
Ultimi aggiornamenti
  • 11/12/2017 Giovani e scelte di vita
  • 2/12/2017 Verso la Giornata Mondiale dei diritti umani
  • 23/11/2017 Formación de animadores y preanimadores en Aragón
  • 21/11/2017 Obklopoval nás sneh a Božie slovo
  • 14/11/2017 Zurückschauen und Vordenken
  • 9/11/2017 Experiência de saída, experiência missionária
  • 7/11/2017 Il volontariato, forza creativa per la pace
  • 29/10/2017 “Manos que dan, nunca estarán vacías”
  • 24/10/2017 SOY SALESIANA CON SANGRE MEXICANA
  • 28/9/2017 EL MEJOR MOTIVO PARA SEGUIR LUCHANDO
  • 26/9/2017 Vi que el servicio era alegría
  • 11/9/2017 Educomunicação em pauta
  • 5/9/2017 Sou fruto da educação salesiana
  • 26/8/2017 The Oratorian Heart for Peace in the Middle East
  • 24/8/2017 A piedi nudi
  • 15/8/2017 ANIMATORE FAI LA DIFFERENZA
  • 13/8/2017 “Gente que le pone el alma” al cambio social de Colombia
  • 20/7/2017 Congreso de Pastoral Juvenil y Familia
  • 9/7/2017 “R-estate ragazzi” a Sarnano
  • 5/7/2017 Sarò missionaria in Africa
  • 30/6/2017 Com as mães construindo a cultura do encontro, em comunhão com maria, a mãe de jesus
  • 19/6/2017 Giovani Talenti
  • 13/6/2017 Mjs de Chile en “modo sinodal”
  • 30/5/2017 Formação a Educomunicação
  • 25/3/2017 Il bambino e il perdono
  • 5/1/2017 Tu come hai passato il Capodanno?
  • 8/12/2016 Mary’s Protection
  • 29/11/2016 Canadian VIDES Volunteer in Palawan
  • 9/11/2016 Young Missionary in Japan
  • 2/11/2016 Misericordia: “ Porta dell’accoglienza”
  • 6/10/2016 Semana de Oração e Construção da Paz!
  • 24/9/2016 Diocesan Youth Cross’ Arrival in Sideia Island (Papua New Guinea)
  • 15/9/2016 Dalla Colonia Don Bosco - Catania
  • 13/9/2016 Ripartire dal terremoto
  • 3/8/2016 Formandas realizam Seminário
  • 23/6/2016 Casting into the Deep…Together
  • 16/5/2016 Missão Juvenil Salesiana Na Inspetoria Nossa Senhora Da Penha - Brj
  • 11/5/2016 FIDES Day 2016
  • 6/5/2016 Madagascar: A Transformative Journey (Canadian Vides Volunteers)
  • 22/4/2016 Volontari del Servizio Civile… piccola esperienza al Salone dello studente di Milano
  • 5/4/2016 Rencontre du Rectreur Majeur avec divers groupes.
  • 16/3/2016 Amare = donarsi
  • 14/3/2016 I loghi salesiani della misericordia
  • 22/2/2016 "I-Serve Day" in Florida, USA
  • 28/1/2016 I Volontari di Bari: "Il Nostro Oratorio è una Casa"
  • 16/1/2016 Archdiocese of Toronto: Video features the Salesian Sisters
  • 1/1/2016 Caro Gesù asciuga ogni lacrima dal volto di ogni uomo.
  • 29/12/2015 “Le belle sorprese fioriscono anche da semi tragici”
  • 16/12/2015 Indianapolis, USA: Witnessing to the youths of NCYC the joy of consecrated life
  • 16/6/2015 Ascending to new heights in Honduras
  • IL MURETTO - GuestBook
     Nome
     Email
     Messaggio


      sistaele 10/4/2017  
      ... just imagine a big crowd of young people from a variety of ethnic communities, all belonging to Shillong Province… such a feast to the eyes and a blessing to the heart of Mother Yvonne!
      sistaele 3/3/2017  
      ... quelle di papa Francesco, le scelte che coscientizzano! Grazie per la tua firma, Francesco e grazie al Sermig, movimento coraggioso e coinvolgente... con la bontà che disarma!
      Sr. Theresa Lee 21/2/2017  
      FANTASTIC (initiative)! Thank you!
      sistaele 28/1/2017  
      Informazione,denuncia, educazione preventiva perchè bambini, adolescenti, giovani donne non siano più schiavi e il mondo degli adulti si converta...
      Aminange ilunga 6/11/2016  
      je suis tres heureuse d`apprendre que la mere generale vindra au lycee hodari le 09/11.