Logo istituzionale delle Figlie di Maria Ausiliatrice - Vai alla Home Page del Portale
11/3/2016 Volontari Vides Educatori di Pace – Volontariato Internazionale per i Diritti Umani e lo Sviluppo
<em>Volontari Vides  Educatori di Pace</em> – Volontariato Internazionale per i Diritti Umani e lo  Sviluppo
<em>Volontari Vides Educatori di Pace</em> – Volontariato Internazionale per i Diritti Umani e lo Sviluppo

Sabato 27 e Domenica 28 Febbraio si è svolto a Bologna un incontro formativo per i nuovi volontari organizzato dal VIDES Internazionale, erano con noi Sr. Leonor Salazar direttore generale dell’associazione, Elisabetta Murgia responsabile del settore progetti e microprogetti di sviluppo del VIDES Int. e Sr. Maria Grazia Caputo, fondatrice del VIDES.
35 futuri volontari, provenienti da tutta Italia di età compresa tra i 17 e i 50 anni, hanno affollato la casa delle Suore Salesiane di Bologna.  E’ stato proprio questo il punto di forza:  persone di diverse regioni d’Italia, con storie ed esperienze di vita molto differenti si sono conosciute, confrontate ma soprattutto hanno saputo ascoltarsi e lavorare insieme.
L’incontro si è aperto con la presentazione del VIDES e dei suoi obiettivi. Per saperne di più ti invitiamo a vedere il sito web www.vides.org. Si è proseguito con la presentazione dei partecipanti, nella quale ciascuno ha condiviso cosa pensa di poter donare all’organizzazione e cosa si aspetta dalla stessa. Sono emerse delle idee molto interessanti: prima di tutto i volontari vogliono offrire il proprio impegno, attenzione, ascolto e sincerità mentre si aspettano dall’organizzazione una crescita spirituale e morale.
Si sono poi approfonditi  diverse tematiche chiave per il volontariato attraverso dei lavori di gruppo. Questi stessi temi erano già stati analizzati da ognuno di noi durante la Formazione a Distanza (FaD). In particolare sono state analizzate le schede formative della FaD, che rispondono all’area Chi sono?
Diverse le questioni: dall’importanza di essere volontario, non soltanto del fare volontariato, al rapporto fede – volontariato, dalla conoscenza di se stessi alla conoscenza dell’educazione nello stile salesiano e al concetto di sviluppo. Si è poi passati alla differenza tra associazione e gruppo di volontariato; al significato dell’appartenenza al VIDES che richiede una grande flessibilità e umiltà, per incontrare una cultura diversa con rispetto, stima e accoglienza. Tutte qualità importanti per affrontare al meglio l’esperienza di volontariato internazionale. Le conclusioni di ogni gruppo sono state ascoltate da Sr. Maria Grazia e Sr. Leonor che le hanno opportunamente armonizzate  per arrivare ad una visione partecipata. 

Domenica mattina Suor MariaGrazia Caputo ha tenuto un'interessantissima lezione sui diritti umani e sulla Dichiarazione Universale dei Diritti dell'Uomo. Siamo stati nuovamente divisi in gruppi ed abbiamo commentato gli articoli facendo anche esempi concreti di violazioni.
C'è un forte bisogno di essere informati, purtroppo non sempre i giovani sono consapevoli dell’importanza di vivere in una società dove si garantisce il godimento di tutti i diritti umani per tutti indistintamente.

La “condivisione” è stato un elemento ricorrente e prezioso durante le due giornate: tutti noi abbiamo dovuto mettere in comune le nostre esperienze, le nostre visioni, i nostri sentimenti in un crescendo di partecipazione, affinità e rispetto reciproco.
Erano presenti anche dei volontari VIDES, partiti negli anni precedenti, che con le loro esperienze hanno trasmesso la passione che li anima; questi racconti hanno un valore inestimabile perchè testimonianza concreta del “motto” VIDES: "Quello che noi facciamo è solo una goccia nell'oceano, ma se non lo facessimo all'oceano mancherebbe.”  Molto intensi sono stati i momenti di preghiera grazie all’altissima sintonia e condivisione che si è creata tra tutti noi.
L’incontro ci ha chiarito il significato del verbo EDUCARE: è la capacità di tirare fuori i talenti, le risorse, che ognuno ha dentro di se. Per questo il volontariato nel VIDES è educativo duplicemente: nei confronti dei volontari e con le persone con le quali i volontari entrano in contatto.

Il volontariato con il VIDES è un’esperienza straordinaria ma, allo stesso tempo, impegnativa. Noi volontari, educatori di pace, nel nostro piccolo, dobbiamo iniziare oggi, con "piccoli-grandi" gesti, un percorso che permetta un cambiamento concreto in molti Paesi del mondo.

Ludovica Cesari e Ludovica Santoni
Volontarie VIDES Internazionale

 
Invia ad un amico Stampa Aggiungi ai preferiti
Ultimi aggiornamenti
  • 9/6/2017 Primer encuentro post-Voluntarias
  • 19/5/2017 Un eBay ad Amatrice
  • 12/5/2017 Dialogo con le Istituzioni e con i genitori sull’uso dei Social Network
  • 5/5/2017 Proyecto Mornés Laicos y FMA, “Discípulos Misioneros en Camino con los Jóvenes”
  • 3/5/2017 Pope's meeting with youth in Egypt: Pray for those who you don't love
  • 8/4/2017 "Youth Meet" with Mother Yvonne
  • 27/3/2017 Mary Help of Christians Academy choir at Mets` game
  • 8/3/2017 Día Internacional de la Mujer: "Voices of Faith”
  • 3/3/2017 «Bambini d`Italia». Anche il Papa firma per dare la cittadinanza ai piccoli stranieri
  • 17/2/2017 "Don Bosco, il Potere dell`amore"
  • 14/2/2017 International Day Against the Use of Child Soldiers
  • 27/1/2017 Bambini e bambine ci invitano a sostare
  • 23/1/2017 Laura’s lesson
  • 13/1/2017 Can we stop teens talking to no—one but each other?
  • 24/12/2016 Navidad en Altamira
  • 20/12/2016 The Salesian Voices Open for the Radio City Rockettes
  • 19/12/2016 Incantesimo di Natale
  • 13/12/2016 You are precious, you are mine!
  • 6/12/2016 Gesto de gratitud a los animadores de los grupos asociativos
  • 21/11/2016 Vocation Festival FMA FIL
  • 20/11/2016 JUBILEO DE LOS ADOLESCENTES
  • 15/11/2016 Four siblings launch pro-life clothing label
  • 8/11/2016 Jornada de espiritualidade dos educadores
  • 24/10/2016 A Rosary Rally, Calling the Youth to Live Chaste Lives
  • 21/10/2016 Scuola Formazione Animatori
  • 20/10/2016 Dia de espiritualidade juvenil salesiana na inspetoria Nossa Senhora Da Penha - Brasil
  • 19/10/2016 L`enciclica Laudato Sì a misura di ragazzi
  • 18/10/2016 Felicitation of the Rank holders in the St. Mary’s Higher Secondary School (HSSLC), Guwahati Assam, India (ING).
  • 13/10/2016 Global Conference on Faith and Sport
  • 10/10/2016  Se fusionan dos grandes plataformas web para jóvenes en español e inglés
  • 4/10/2016 Catholic youths gather for Indonesia Youth Day
  • 30/9/2016 L`Oratorio avanzato
  • 22/9/2016 La estrategia de una radio católica estadounidense para llegar a jóvenes
  • 21/9/2016 Los raperos católicos que rompen moldes en su género
  • 14/9/2016 Il Vangelo: vademecum per giovani e adulti
  • 9/9/2016 I bimbi per riportare le farfalle a Torino
  • 2/9/2016 Primeiro encontro e Jovens Comunicadores
  • 30/8/2016 Youth Meet at Auxilium Angamaly (INK-India)
  • 26/8/2016 Celebrating Youth Fest
  • 18/8/2016 FMA Vocations grow in Buddhist soil
  • 9/8/2016 SYM Philippines: Local World Youth Day
  • 5/8/2016 Encontro Vocacional da Inspetoria BRJ
  • 29/7/2016 A servizio dei giovani del MGS
  • 22/7/2016 26 luglio: la Cerimonia di Apertura incentrata su Giovanni Paolo II
  • 6/7/2016 Campo base
  • 14/6/2016 “Six-to-Six” Prayer Vigil for Vocations in Cambodia
  • 13/6/2016 Giovani e tempo libero
  • 10/6/2016 Frati di Aleppo agli oratori italiani: sostenete i nostri Centri estivi
  • 6/6/2016 Âmbito da  Comunicação  e Pastoral Juvenil Vocacional
  • 26/5/2016 Auxilium Youth Fest
  • IL MURETTO - GuestBook
     Nome
     Email
     Messaggio


      sistaele 10/4/2017  
      ... just imagine a big crowd of young people from a variety of ethnic communities, all belonging to Shillong Province… such a feast to the eyes and a blessing to the heart of Mother Yvonne!
      sistaele 3/3/2017  
      ... quelle di papa Francesco, le scelte che coscientizzano! Grazie per la tua firma, Francesco e grazie al Sermig, movimento coraggioso e coinvolgente... con la bontà che disarma!
      Sr. Theresa Lee 21/2/2017  
      FANTASTIC (initiative)! Thank you!
      sistaele 28/1/2017  
      Informazione,denuncia, educazione preventiva perchè bambini, adolescenti, giovani donne non siano più schiavi e il mondo degli adulti si converta...
      Aminange ilunga 6/11/2016  
      je suis tres heureuse d`apprendre que la mere generale vindra au lycee hodari le 09/11.